ULTIM'ORA "LIVE": BRUCIA LA CITTA'. Lecce nel caos, Tangenziale chiusa, le fiamme avanzano verso l'ospedale

Lunedì 26 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - Un gigantesco incendio è in corso alle spalle dell'ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, del nuovo “DEA” e del Polo Oncologico “Giovanni Paolo II”.

Le fiamme hanno messo ko anche la Statale Lecce-Gallipoli in entrambe le direzioni e isolato la Tangenziale cittadina, dove il traffico è paralizzato ed è impossibile procedere a causa del fumo e del pericolo.

Le fiamme stanno distruggendo rapidamente e con un vastissimo fronte di fuoco tutto il verde incontaminato tra Lecce, San Cesario di Lecce e Lequile, in mezzo a queste tre realtà cittadine, alle spalle come detto del polo ospedaliero che serve la città.

Anche recarsi in ospedale, al momento, è del tutto impossibile e le strutture di soccorso stanno riversando eventuali emergenze in altri ospedali a Nord di Lecce, anche perchè tutti gli ospedali a Sud del capoluogo sono tagliati fuori dall'incendio in corso.

La notizia è in aggiornamento.