Settore Giovanile

LE FOTO. Settore giovanile. "PRIMAVERA", sono 10 punti su 12! Bene l'UNDER 17 e l'UNDER 16

Ecco come è andato il fine settimana delle giovanili nazionali giallorosse

BAGNO A RIPOLI - A Bagno a Ripoli il Lecce “Primavera” va! Battuta la Fiorentina a domicilio, i giallorossi Campioni d'Italia stanno tornando… grandi.

Con il primo acuto esterno stagionale si allunga a 4 la serie positiva dei ragazzi di Coppitelli che hanno raccolto 10 punti su 12 nelle ultime gare.

E ancora una volta la vittoria porta la firma dell'inedito bomber del Lecce “baby”, il centrocampista irlandese Mc Jannet, classe 2004 autore di 4 reti e 2 assist nelle ultime 3 partite.

Il mediano britannico ha sbloccato il risultato anche in casa dei viola, ribadendo col sinistro una respinta del portiere su tiro di Corfitzen. 3 minuti dopo il raddoppio di Agrimi che ha messo in “banca” i 3 punti.

Coppitelli ha messo in campo in Toscana questi ragazzi, sempre con il 4-3-3: Borbei; Minerva, Pascalau, Pacia, Addo; Mc Jannet, Vulturar, Samek; Agrimi, Burnete, Corfitzen (dal 33' s.t. Munoz).

L'Under 18 crolla a Roma 4-1 (Vescan-Kodor su rigore per il Lecce) e non riesce ad arginare la forza dei capitolini, tra i settori giovanili più forti d'Italia soprattutto nelle categorie in formazione.

Mister Schipa ha mandato in campo a Roma questi ragazzi: De Lucci, Sorino, Nikko, Giacomazzi (dal 21' s.t. Pantaleo), Pacia, Jaksic, Metaj (dal 31' s.t. Perricci), Gueye, Vescan-Kodor, Kongslev, Gromek.

L'Under 17 rifila un poker a domicilio, invece, alla Salernitana, travolta 4-1 con le reti di Perrone (doppietta), Milanese e Di Pasquale.

Ecco le scelte di Mazzeo per questa gara: Cadar, Lattante, Zanotel, Paglialunga (dal 19' s.t. Dell'Anna), Arsena, Vitale, Perrone, Leo, Di Pasquale, Milanese (dal 36' s.t. Martano), Leo G. (dal 43' s.t. Portaccio), Spinelli.

Vittoria anche per l'Under 16 ad Ascoli, 3-1 in rimonta a firma di Bavaro, Basile e De Paolis.

Nella felice trasferta ascolana mister Marrocco F. ha schierato questa formazione: Ciaccia, Magrì (dal 36' s.t. Muya), Bozzolo, Longo, Sergi (dal 27' s.t. Basile), Palmieri, Candido (dal 36' s.t. Martella), De Paolis, Margheriti, Marrocco, Bavaro (dal 3' s.t. Guida).

Sconfitta 3-2 per l'Under 15 di Chevanton sempre ad Ascoli, inutili le due reti giallorosse già sul 3-0 per l'Ascoli, a firma Buzzerio e Spaseski.

La settimana scorsa erano scese in campo oltre alla “Primavera” che aveva battuto l'Empoli 2-0 di cui abbiamo diffusamente parlato nelle nostre cronache solo l'Under 18 battuta in casa con l'Atalanta 1-2 (Vescan-Kodor per il Lecce) e l'Under 17 battuta anche questa tra le mura amiche 0-1 dalla Ternana.

Commenti

FIORENTINA, figuraccia da "ricottari". MENCUCCI escluso dalla cena dell'Ordine dei Commercialisti: non è gradito
ASFALTATI! La Salernitana si illude a Bergamo, poi un rinato Muriel guida la rimonta. LA VIDEO-SINTESI