News

SPALLETTI, AMMISSIONI AMARE: "sprecato il 1° tempo con scelte che ritenevo giuste"

Il turn over è andato male: il tecnico del Napoli parla in Sala Stampa





NAPOLI - Mastica amaro Luciano Spalletti, che a fine gara si è presentato ai microfoni e ai taccuini in Sala Stampa per analizzare questo Napoli-Lecce terminato 1-1.

Ecco le parole del tecnico degli azzurri nell'intervista.

Occasione persa - “Dobbiamo giocare con maggiore pulizia e qualità nella costruzione delle nostre azioni. Se le azioni le inizi bene le finisci bene, arrivi più pulito al tiro. Abbiamo forzato davanti, si sono chiusi bene, ci hanno dato pochissimo spazio. La squadra ha fatto complessivamente una buona partita, non me la sento di bocciare questa prestazione”.

Andamento - “Non ce la facevamo a far girare la palla, i passaggi morivano per la strada, non riuscivamo a entrare con qualità dentro l'area. Poi toccavamo sempre il pallone una volta in più, ho cambiato molto tra primo e secondo tempo per quel motivo”.

Nel merito dei cambi - “Bisogna dare minutaggio a tutti con partite ravvicinate, faccio i cambi perché la rosa è di livello. Ho tentato di dare più offensività con Raspadori, invece magari stiamo meglio quando abbiamo un mediano in più che corre. Nel secondo tempo ci siamo sistemati, abbiamo fatto ripeto una buona gara, non da bocciare”.

Strategia sbagliata? - “Ritenevo quella di oggi la partita giusta per vedere all'opera qualcun altro e abbiamo avuto delle difficoltà nel primo tempo anche per questa mia convinzione. Abbiamo preso gol da fuori con una invenzione e un rigore evitabilissimo”.



Commenti

Qui Napoli-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"
BARONI E' FELICE: "noi, i più giovani della A, premiati per freschezza. Anche con il turn over"!