LEPORE, ARMELLINO, CHIRICO' e DONATI: un sogno che diventa realtà. Alla festa di Berlusconi c'era un po' di Lecce. LE FOTO

Domenica 6 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

MILANO - A "San Siro" a realizzare un sogno.

Checco Lepore, Marco Armellino, Mino Chiricò e Giulio Donati: quattro maglie giallorosse portate addosso in tanti momenti differenti si sono ritrovati alla "scala" del calcio a centrare un piccolo, grande traguardo.

Il sogno che doveva essere anche di Silvio Berlusconi, patron storico del Milan e attuale Presidente del Monza, frenato dal coronavirus all'ospedale "San Raffaele" di Milano. E' stato lui, a volere la festa-regalo di ieri sera per i biancorossi tornati in Serie B a distanza di quasi vent'anni dall'ultima partecipazione.

Sul campo è finita 4-1 per il Milan (Calabria, momentaneo pareggio di Finotto, Maldini, Kalulu e Colombo), mentre nelle nostre foto potete vedere la ex colonia giallorossa in qualche scatto milanese.