News

LA FAVOLA PERFETTA DELLA FARFALLA FRAGILE: Ilicic rinuncia a tutto, soldi compresi. Chiude a casa e lo presentano al supermercato

Il trequartista ex Palermo, Fiorentina e Atalanta ha firmato con il Maribor, il vecchio amore di inizio carriera





MARIBOR - Ritorno a casa, anche a costo di rinunciare a tanti soldi, ma dove la vita potrà migliorare, eccome.

Josip Ilicic alla fine ha deciso: chiude con il calcio “pesante” e si rifugia a Maribor, tornando alle origini. A 34 anni per lo sloveno è l'ultima tappa di una carriera costellata di talento disseminato per tutti i terreni di gioco che ha calcato ma anche di tante inquietudini personali e malesseri derivanti da un carattere fragilissimo.

Ilicic ha firmato un contratto a vita con il Maribor, sino al 2025 quando avrà 37 anni, a pochi spiccioli rispetto ai due milioni e mezzo lordi guadagnati all'Atalanta (la metà netti), molti ma molti Euro in meno rispetto a quanto gli avrebbero garantito una decina di presidenti italiani per un'altra avventura nel nostro campionato (Bologna, Empoli, Cremonese, Monza, Verona, Spezia, Salernitana e Lecce hanno fatto la fila, senza successo).

Il trequartista sloveno torna alla dimensione casalinga, con tanto di presentazione in un supermercato tra televisori e salumi. Con qualche chilo da buttare giù e pochi allenamenti sulle spalle. Ma tanta, tanta felicità.



Commenti

Un bollettino di sangue giornaliero, un altro dramma. Con la moto contro una BMW, muore a 28 anni
BARONI CHIAMA A RACCOLTA TUTTI: "sono orgoglioso dei ragazzi in campo contro i colossi. Anche giornalisti e tifosi devono esserlo"