Cronaca

Un bollettino di sangue giornaliero, un altro dramma. Con la moto contro una BMW, muore a 28 anni

L'ultimo incidente mortale in ordine di tempo nel tardo pomeriggio di ieri sulla Lecce-Gallipoli





NARDO' - Un'altra tragedia sulle strade del Salento, lungo la Statale 101 che collega Lecce a Gallipoli, all'altezza di Nardò.

A perdere la vita un 28enne di Gallipoli, Davide Papa il suo nome, che dal capoluogo salentino stava rientrando a casa nella “Città Bella”, quando ha urtato con la sua Yamaha R6 una BMW che procedeva davanti alla sua moto in direzione Gallipoli.

L'impatto è stato tremendo ed ha sbalzato il giovane per decine di metri, uccidendolo sul colpo. Inutile l'intervento del 118, mentre la Polizia Stradale si è occupata di interrompere la circolazione nei due sensi di marcia effettuando delle deviazioni sulla viabilità di servizio ai lati della Statale, in attesa del magistrato di turno e della sua autorizzazione a spostare il cadavere del povero ragazzo per riconsegnarlo alla sua famiglia distrutta.



Commenti

OGGI LA RIFINITURA: l'unico dubbio di Baroni è BISTROVIC. La situazione
LA FAVOLA PERFETTA DELLA FARFALLA FRAGILE: Ilicic rinuncia a tutto, soldi compresi. Chiude a casa e lo presentano al supermercato