L'ULTIMA SPIAGGIA: il 17 agosto il TAR si esprime nel merito del "caso" Chievo Verona. ANNULLATI I NUOVI CONTRATTI?

Giovedì 12 Agosto 2021 | Cosimo Carulli | News

ROMA - Il TAR del Lazio ha fissato per il prossimo 17 agosto l'udienza di merito per il ricorso del Chievo Verona contro l'esclusione dalla Serie B.

La speranza del collegio difensivo composto dagli avvocati Iacovone, Mattarella e Ripamonti è quella di arrivare a una riammissione in sovrannumero del Chievo Verona sull'organico delle 20 di B, visto che oramai la FIGC ha ripescato il Cosenza come 20° partecipante al prossimo torneo cadetto.

Se il TAR nell'udienza di merito dovesse dare ragione al Chievo Verona sarebbero annullati tutti i trasferimenti dei calciatori svincolatisi dai clivensi e già emigrati verso altre destinazioni.