DIARIO DA FOLGARIA. Parla STICCHI DAMIANI: "altri 3 o 4 acquisti. Vi dico cosa penso dei nuovi"

Venerdì 23 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | News

FOLGARIA - Nel ritiro di Folgaria ha parlato il Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani che ha fissato dei punti importanti in termini di valutazione del lavoro che sta svolgendo la rosa giallorossa in questa fase di precampionato, ma ha anche annunciato l'arrivo di tre o quattro ulteriori rinforzi dal mercato. Ecco le sue parole.

Prime uscite poco significative - “Abbiamo fatto buoni allenamenti con squadre di livello basso, aspettiamo amichevoli più impegnative per vedere dove siamo, per dare dei primi giudizi. Qualcosa si intravede, sui nuovi non mi voglio sbilanciare su nessuno, ma sembra che tutti abbiano le caratteristiche che volevamo, tutti sono giocatori da Lecce”.

Scommessa dai mari del Nord - “Helgason è una bella scommessa, è un talento particolarmente intrigante…".

Dopo la pandemia - “Servono due protocolli, uno per chi si vaccina, uno per chi non si vaccina. Aspettiamo che gli organi preposti diano delle indicazioni chiare, nette, perchè noi non vogliamo sindacare le scelte personali nè le decisioni di nessuno, ma seguire quel che ci diranno le istituzioni, anche sul tema dell'unico ‘no vax’ che abbiamo nella rosa".

Calciomercato - “In ritiro c'è anche il DS con il mister abbiamo fatto delle riunioni per aggiornarci sul mercato e ragionare sulle entrate e sulle uscite. Dobbiamo effettuare delle operazioni e abbiamo le idee chiare, in entrata oltre ad un terzino e a un esterno d'attacco arriveranno altri elementi. Necessariamente poi servirà un lavoro importante in uscita”.