News

Qui Lecce-Juventus: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Giallorossi in campo dalle 20.45: la nostra diretta della super-sfida alla "Signora". Qui minuto per minuto

21.01.2024 20:44

LECCE - “Signora”…, si accomodi…

Il Lecce apre le porte del “Via del Mare” al club più titolato d'Italia, la Juventus, con la necessità di provare l'impresa e l'obbligo di cercare punti mentre il campionato salvezza si è messo a correre.

Buonasera dal “Via del Mare”, è Lecce-Juventus, è la 21° di Serie A!

SoloLecce.ti come sempre racconterà questi 90 minuti del Lecce in diretta, minuto per minuto, azione dopo azione, cercando di farvi arrivare le emozioni di questa serata giallorossa.

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 20.45).

Lecce (4-2-3-1): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Ramadani, Kaba; Almqvist, Gonzalez, Oudin; Krstovic. Allenatore D'Aversa.

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Miretti, Kostic; Vlahovic, Yildiz. Allenatore Allegri.

Arbitro: Doveri di Roma 1 (Berti-Ricci, IV Ufficiale Perenzoni, VAR Valeri, AVAR Abisso).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 3' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-JUVENTUS 0-3.

90' + 2' - Angolo Lecce, ci prova Kaba, senza gloria.

90' + 1' - Inesistente la prestazione del Lecce nella ripresa.

89' - Ci saranno 3 minuti di recupero, accademia per la Juventus.

87' - Ammonito Kaba, giusto per appesantire il bilancio disciplinare sui futuri impegni del Lecce. Ammonizione senza senso e senza utilità per un fallo altrettanto senza utilità.

85' - GOL JUVENTUS! Lecce uscito dal campo senza né onore né dignità. Si può perdere, ma non lasciar giocare. Cross di Iling Junior per il centro dove Bremer di testa cala il tris. Lecce-Juventus 0-3.

82' - Kaba in profondità per Piccoli in area, difetta l'aggancio l'ex Atalanta.

80' - Dentro Alex Sandro per Cambiaso nella Juventus. Esce uno dei migliori in campo in assoluto.

79' - Non c'è reazione del Lecce, anzi ci riprova Vlahovic, ma l'azione della Juventus è fallosa per l'arbitro.

76' - Ci prova Dorgu col tiro che “gira”, solo il solletico per Szczesny.

75' - Pierotti, cross nel mezzo “sputato” via da Locatelli.

74' - Dentro Iling Junior per Kostic, ma anche Milik per Yildiz nella Juventus.

72' - Dentro Sansone e Piccoli nel Lecce, fuori Almqvist e Krstovic.

70' - Angolo Lecce, mentre si scalda Piccoli a bordo campo.

68' - Ovviamente convalidato il gol della Juventus che supera anche il vaglio del sistema di rilevazione del fuorigioco elettronico.

67' - GOL JUVENTUS! Il Lecce di testa non ne prende una, colpo di testa di McKennie che già di suo sta finendo in porta, l'affamato Vlahovic si butta dentro e sulla linea corregge in porta, in perfetta posizione regolare. Lecce-Juventus 0-2.

66' - Angolo su cui arrivano come sempre i bianconeri, Kaba salva tutto mettendo ancora in angolo.

65' - Angolo Juventus conquistato da Weah.

64' - Dentro Dorgu e Pierotti nel Lecce, fuori Gallo e Oudin, anche lui sparito da tempo dal terreno di gioco. Esordio nel calcio italiano per l'argentino Pierotti, Strefezza oramai è ufficialmente la 4° scelta di D'Aversa pure coi cambi.

62' - Dentro Blin per un Gonzalez che nel 2° tempo non è mai rientrato in campo. Lo butta fuori solo adesso D'Aversa.

61' - GOL JUVENTUS! La solita dormita del Lecce: Yildiz avanza dritto per dritto, tutto solo e indisturbato, dimenticato da Ramadani e Gendrey che prova una chiusura “molle”. Tiro del talento juventino col destro respinto da Falcone, pallone che resta “vivo”, assist di Cambiaso al centro per Vlahovic che “sporco”, in girata schiacciando il pallone a terra lo infila incredibilmente all'angolino, con Gallo e Baschirotto a guardare. Lecce-Juventus 0-1.

60' - Juventus adesso con Weah a tutta fascia, con Cambiaso che fa l'interno e cambia ruolo. Arrivano altri “clienti” complicati dalle parti di Gallo.

59' - Dentro Weah nella Juventus, fuori Miretti.

58' - Salva tutto Gendrey, sul fondo in angolo: Miretti distribuisce un pallone intelligente per Cambiaso che lo ributta dentro l'area dove il francese interviene prima di tutti.

57' - Lecce profondo, cerca Oudin, anticipato dall'arrivo di Szczesny che conquista il pallone.

56' - Angolo ricacciato via da Gatti, la Juventus ora si difende.

55' - Destro di Almqvist, deviato sul fondo. Ancora angolo Lecce.

54' - Angolo Lecce senza sviluppi.

53' - Angolo Lecce, conquistato da Almqvist.

52' - Altra dormita Lecce su cross di Kostic, arriva per primo Vlahovic che mette sul fondo in torsione di testa. A un passo dal gol la Juventus.

51' - Ancora Juventus: cross di Kostic, respinto da Ramadani in acrobazia.

50' - Angolo Juventus: McKennie dimenticato anche da Dio colpisce di testa debole, Falcone blocca. Ancora guai sui calci piazzati.

49' - Siamo dall'altra parte, sarà angolo Juventus: destro di Miretti deviato sul fondo.

48' - Non c'è valutazione della Sala VAR, correttamente purtroppo: ha definito l'entità del contrasto l'arbitro di campo, Doveri, dunque non c'è possibilità di intervento per chiaro ed evidente errore. Non è rigore.

47' - “Mostruosa” accelerazione di Almqvist, che “svernicia” l'avversario su suggerimento di Kaba che si era ben disimpegnato su Miretti facendo viaggiare questo pallone. Contatto in area Bremer-Almqvist, una spinta di lieve entità per Doveri, non c'è rigore per il fischietto pisano di Volterra ma della Sezione AIA di Roma 1.

46' - Si riparte, senza cambi.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-JUVENTUS 0-0.

45' + 1' - Con il Lecce in inferiorità numerica (Pongracic viene inspiegabilmente tenuto ancora fuori pur essendo pronto), Yildiz fa partire una transizione col Lecce senza un centrale difensivo, Miretti mette nel mezzo, con molta fatica i giallorossi riescono a “sputare” via questo pallone. Espulso a fine azione il DS del Lecce Trinchera per proteste, per il mancato reintegro in campo di Pongracic di cui parlavamo prima.

45' - Manca un giallo per Vlahovic: tacchetti alti all'altezza del sopracciglio, addirittura, per Pongracic che subisce un fallo imprudente del serbo. Sanguina il difensore del Lecce, momentaneamente in 10.

44' - Ci saranno 2 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

42' - Gallo, bene, con la punta del piede in scivolata mette sul fondo un pallone complicato lanciato sull'out di destra offensivo della Juventus.

41' - Krstovic e Kaba provano il dialogo al limite dell'area, non ci riescono.

39' - Altro gran bel recupero di Ramadani che spezza una manovra bianconera sugli esterni.

38' - Rientra Pongracic, di nuovo al suo posto.

37' - Qualche problema fisico dopo l'impatto con Miretti per Pongracic, ora soccorso.

36' - Disattenzione Lecce, Miretti si trova il “buco” per vie centrali per una folata solitaria. Pongracic è straordinario nell'anticipo, si avventa sul pallone e addirittura Miretti, pronto a calciare in porta, lo colpisce facendo fallo. Punizione difensiva Lecce.

35' - Krstovic libera un bel pallone per Gendrey, cross anche questo che lascia a desiderare.

33' - Debole tentativo di Oudin, tra le braccia di Szczesny. Azione nata da un bel pallone recuperato dall'albanese Ramadani.

32' - Almqvist, altra girata in porta come viene, tiro respinto dal “muro” bianconero.

31' - Contropiede Lecce interrotto sul nascere da Bremer, fallo su Krstovic.

29' - “Scarico” di Krstovic che apre bene il gioco, Gendrey mette nel mezzo un pallone un po' scolastico che Cambiaso chiudendo bene la diagonale appoggia dietro al suo portiere addirittura di petto. Szczesny quindi può anche bloccare.

28' - Filtrante lungo di Miretti in direzione di qualcuno, troppo su Falcone che abbranca in presa il pallone.

26' - Lecce che produce una manovra, pur senza ritmi notevoli, conquistando metri a centrocampo. Oudin di testa smista un pallone, chiusura difensiva Juventus.

24' - Cross nel cuore dell'area di Almqvist, troppo lungo per tutti, Oudin e Krstovic erano nei 16 metri finali della difesa della Juventus.

23' - Gioco fermo qualche istante, per sincerarsi delle condizioni di Gonzalez e McKennie che alla fine si rialzano.

22' - Ammonito McKennie per un fallo abbastanza duro su Gonzalez. Lecce in questo caso proiettato in contropiede, ma arriva il fischio arbitrale di Doveri che interrompe l'avanzata di Krstovic con qualche protesta del “Via del Mare”.

21' - Ancora le “stelle” per Gallo, preso in giro da Cambiaso sulla destra. Davvero devastante il bianconero e in grande apprensione il terzino palermitano del Lecce, ora aggirato due volte in pochi secondi dall'ex Genoa. Chiude tutto Almqvist che anticipa Yildiz, destinatario del pallone di Cambiaso.

19' - Cambiaso, sontuoso, “vola” dalle parti di Gallo, la sinistra del Lecce, cross al centro perfetto, non ci arriva per un soffio Vlahovic per spingerla soltanto nella porta vuota. Juventus clamorosamente vicina al vantaggio.

18' - Oudin riceve da Gonzalez e prova il gol da leggenda, al volo come viene, ma “liscia” clamorosamente l'impatto con la sfera.

17' - Altro contrasto di gioco ruvido in area, Pongracic-Vlahovic sono “scintille”, questa volta il difensore del Lecce rischia qualcosina in più con una “cravattata” che abbraccia l'avversario che va giù come colpito da un fulmine. Per Doveri si gioca, non c'è rigore.

16' - Corpo a corpo Pongracic-Vlahovic in area, non c'è dubbio: grande intervento sul pallone del difensore giallorosso.

15' - Lecce pericoloso! Cross da sinistra per la girata al volo di Krstovic, col sinistro. Alto. Suggerimento dalla mancina di Oudin, ancora lui.

14' - Sta iniziando a macinare gioco la Juventus: Kostic, tiro alto sulla traversa.

13' - Ancora Juventus: Miretti trova Vlahovic in corridoio, l'inserimento del serbo è coi tempi giusti, ma il tiro troppo sul primo palo e alto, finisce sul fondo.

12' - Dall'angolo Juventus, purtroppo è un massacro sui calci piazzati per il Lecce, colpo di testa di McKennie e Krstovic di testa sulla linea di porta evita al Lecce di andare già sotto.

11' - Angolo Juventus adesso, disimpegno di Kaba sul fondo.

9' - Avvio a ritmi abbastanza bassi.

7' - Angolo buttato via da Oudin.

6' - Sarà angolo Lecce: cross da sinistra per Almqvist, anticipato di petto da Bremere sul fondo. Anche qui non c'è fallo di mano, assolutamente.

5' - Nell'azione precedente qualche recriminazione del Lecce, pitutsto soft, per un tocco del pallone di braccio di Bremer in piena area a duello con Baschirotto, ma non c'era assolutamente punibilità per questo intervento.

4' - Schema stralunato del Lecce che avrebbe potuto mettere dentro un cross semplice con Oudin con la punizione, ma D'Aversa sceglie altre soluzioni in aggiramento. Alla fine c'è il tiro di Krstovic dal limite dell'area, scivolando, in equilibrio precario, sul fondo. Primo “squillo” Lecce.

3' - Azione ben avviata su Krstovic, anticipato da Bremer sul fondo. Rimessa laterale e Lecce in manovra, poi Kaba subisce fallo da Miretti sulla trequarti offensiva giallorossa. Sarà punizione Lecce.

2' - Il Lecce inizia dormendo subito: strappato un pallone a destra dalla Juventus, avvio affamato dei bianconeri, cross basso da destra di Gatti in proiezione offensiva per Vlahovic che anticipa tutti in mezzo e stringe troppo un diagonale, sul fondo. Juventus vicinissima al gol.

1' - Lecce oramai con la sua formazione base, con Strefezza confinato in panchina e Almqvist e Oudin sulle corsie offensive a non far rimpiangere le “bollicine” di Banda che tanto stanno mancando alla manovra offensiva giallorossa e neppure la tecnica di Sansone che comunque oggi è al rientro tra i disponibili e comunque siederà in panchina. Tutto confermato il resto dell'assetto base. Juventus con Miretti che si prende un'occasione dall'inizio visto il forfait di Rabiot, come Yildiz che può essere oramai certo di una maglia da titolare viste le condizioni fisiche precarie di Chiesa rimasto alla “Continassa”. Sugli spalti il tutto esaurito o quasi in una serata dal vento di grecale freddo e spigoloso.

Commenti

"PRIMAVERA" CON ONORE: solo un rigore spinge la Juventus. ADDO: che fallo scriteriato...
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE