Il tema. TRIS DALLA PANCHINA: Lecce col fiato corto? Ecco quattro uomini che possono diventare decisivi

Sabato 15 Maggio 2021 | Marco Errico | News

LECCE - C'è un terzetto in rampa di lancio per regalare nuove energie al Lecce in vista del play off al via lunedì.

Nelle ultime uscite la squadra è parsa a corto di fiato e di idee, nuovamente ripiombata nelle sue disattenzioni difensive croniche. Per questo Corini potrebbe rilanciare alcuni elementi poco utilizzati sin qui ma che potrebbero rivelarsi determinanti nell'appendice del campionato.

Abbiamo “schedato” e analizzato alcuni casi. Eccoli.

Calderoni - Una risorsa importantissima potrebbe essere lui. L'esperto mancino friulano ha avuto una stagione tormentata e una serie di infortuni anche fastidiosi, che ne hanno limitato il lavoro il gruppo. Ma adesso potrebbe offrire sprint e esperienza a sinistra, dove Gallo è apparso in difficoltà nei momenti chiave e Zuta non convince.

Pisacane - In una retroguardia che continua a subire reti potrebbe esserci nuovo spazio per lui. Anche dall'alto della sua esperienza l'ex Cagliari potrebbe garantire maggiore solidità ad un reparto che oramai da anni scricchiola pesantemente con Meccariello e soprattutto Lucioni sul banco degli imputati.

Mancosu - Dopo un mese e mezzo il capitano ha ritrovato il posto da titolare con la Reggina. L'ultima volta era successo a metà marzo, nel 3-2 di Venezia. Poi un periodo difficilissimo, culminato con l'annuncio della malattia, sino all'assist per Stepinski del momentaneo 1-1 con i calabresi. Ha voglia di lasciare il segno, può essere l'arma in più di questi play off.