L'OPERAZIONE "RINGIOVANIMENTO" VA AVANTI: a centrocampo un'alternativa di prospettiva dalla Serie C. ECCOLA

Giovedì 1 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Un 21enne per svecchiare la batteria delle alternative di centrocampo, continuare a ringiovanire il Lecce e puntare sui talenti delle categorie inferiori, in stile Cittadella.

Il Lecce ha messo gli occhi su Manuele Castorani, classe 1999 di Cecina, scuola Empoli, a Francavilla dal gennaio 2020 e protagonista dell'ultima stagione dei biancoazzurri brindisini.

Castorani ha collezionato 34 presenze tra campionato e Coppa Italia di C, con ben 6 reti, pur essendo un centrocampista con caratteristiche di copertura e ripartenza dell'azione, che però evidentemente non disdegna gli inserimenti.

Sulla base degli ottimi rapporti societari tra Lecce e Francavilla l'operazione potrebbe andare in porto a titolo definitivo senza molti intoppi. Deciderà Corvino se premere il pedale dell'acceleratore o meno nelle prossime ore.