News

IL LECCE CHE RUGGISCE: ECCOLO! La formazione, i dubbi, i diffidati. ASSALTO ALLA LAZIO

Giallorossi in campo dopo la lunga sosta della Serie A per il Mondiale asiatico: si riparte dal +8 sulla zona salvezza





LECCE - Ci siamo, ci risiamo, si riparte! E si riparte dal record stagionale di presenze al “Via del Mare” (CLICCA QUI PER I NUMERI ANNUNCIATI SUGLI SPALTI).

Dalle 16.30 si fa sul serio, ricomincia la “caccia” aperta ai punti salvezza e sulla strada del Lecce c'è un avversario complicatissimo, la Lazio di Sarri e del rientrante Immobile (prima gara dal 1° minuto per il capocannoniere uscente della Serie A).

Lecce con la difesa azzurro italo-francese che riempie d'orgoglio dopo le chiamate del CT Mancini. Davanti a Falcone Gendrey a destra (in Nazionale manca solo lui…) con Baschirotto e Umtiti centrali e Gallo sulla mancina. Centrocampo con Hjulmand a guidare il reparto e la squadra con ai lati Blin e Gonzalez. Davanti Colombo è favoritissimo su Ceesay dal 1° minuto (ma ci sarà staffetta), con Strefezza a destra e uno tra Banda e Di Francesco a sinistra (anche qui la staffetta è annunciata, praticamente matematica).

A gara in corso (o addirittura dall'inizio) possibile un coinvolgimento immediato di Maleh nel trio di centrocampo giallorosso: Baroni è stato chiaro, il marocchino va in campo subito.

In caso di giallo in questa partita salteranno il prossimo impegno di La Spezia, delicatissimo in chiave salvezza, Umtiti, Hjulmand, Gonzalez e Di Francesco, un poker di diffidati davvero “pesante” per il Lecce.



Commenti

ECCO LA LAZIO: le scelte, i ballottaggi aperti, le assenze. IMMOBILE rientra dal 1° minuto, KO LUIS ALBERTO
GLI ANTICIPI. RESURREZIONE SAMPDORIA, si accorcia la forbice salvezza per il Lecce. Stop per la SALERNITANA. LA CLASSIFICA, IL TURNO COMPLETO