Ospiti

Qui BOLOGNA. Thiago Motta pronto a dare le chiavi ai giovani: tocca a FABBIAN, un passato da vicinissimo al Lecce

Il "quasi" ex giallorosso sarà il sostituto di Aebischer? Tutti gli indizi portano all'ex Inter





BOLOGNA - Con lo svizzero Aebischer squalificato tocca alla giovane promessa Fabbian mettere le sue energie nel “motore” del Bologna.

Thiago Motta sta pensando al giovane con un passato da “quasi” ex Lecce (Corvino era interessato al suo cartellino da giovanissimo ai tempi dell'Inter…) per sostituire l'unica assenza certa di questo Bologna che anche ieri e oggi è tornato ad allenarsi al Centro Tecnico “Niccolò Galli” di Casteldebole.

Con Aebischer si giocano una maglia Moro, sostituito più naturale per caratteristiche di Aebischer, ma anche El Azzouzi, rientrato dalla Coppa d'Africa e oramai già da qualche tempo ricondizionato a livello atletico e pronto a tornare utile.



Commenti

La curiosa statistica. D'AVERSA SUL PODIO dei tecnici più "cattivi" della A: già 5 cartellini presi
6 ANNI SENZA CAPIRLO, ci pensa De Laurentiis: "Bari è la SECONDA SQUADRA del Napoli". La NORD: "daremo battaglia, via subito"