LA CURIOSITA'. "Cervellone" SADICO: all'andata e al ritorno due di fila fuori casa casualmente in infrasettimanale

Domenica 25 Luglio 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Prima o poi bisogna incontrarle tutte.

Sarà questo il ritornello di chi non vorrà addentrarsi nelle pieghe del calendario di B sorteggiato ieri a Ferrara e che a mente fredda, dopo un po' di entusiasmo per il finale in apparente (apparente…) discesa per le ambizioni del Lecce, si porta dietro anche molti sacrifici logistici per i giallorossi.

Il “cervellone” della Lega di B non si è risparmiato in sadismo: le due trasferte consecutive, all'andata e al ritorno, saranno casualmente proprio nei turni infrasettimanali del campionato. Con l'aggravante delle distanze da coprire.

Nel caso in cui “X” diventasse il Cosenza per effetto della definitiva esclusione del Chievo Verona il Lecce dovrà coprire in due giorni all'andata le distanze tra Crotone e Cittadella e al ritorno quelle tra Cosenza e Parma. Tutto di fila. “Provando” ad allenarsi e a recuperare le forze nel mezzo.

E' una piccola curiosità che lasciamo alla vostra valutazione, oltre al consueto “regalino” annuale della grafica da salvare e conservare sui vostri smartphone, dove si adatterà automaticamente al vostro dispositivo cellulare.