OPERAZIONE "A": CORVINO ha già messo gli occhi su HYSAJ e BRUNO ALVES. Su SoloLecce.it!

Martedì 27 Aprile 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Con la squadra di Corini impegnatissima nello sprint finale verso la A la dirigenza del Lecce sta iniziando a programmare il campionato che verrà, che il DS Corvino spera di “calibrare” su una campagna rafforzamenti destinata a una salvezza… in A!

In caso di promozione la “macchina da guerra” di Vernole è già in moto su profili di una certa importanza, rivolgendosi prioritariamente al mercato dei futuri svincolati, quello dove servirà arrivare primi con le offerte, lottare con il tempo.

Dal Parma si libererà il capitano dei “crociati" Bruno Eduardo Regufe Alves, meglio noto come Bruno Alves, Campione d'Europa con il suo Portogallo agli Europei di Francia 2016, 39enne difensore dall'esperienza internazionale sterminata (ha indossato le maglie di Vitoria Guimaraes, AEK Atene, Porto, Zenit San Pietroburgo, Fenerbahce, Glasgow Ranger, in Italia di Cagliari e Parma).

Oltre all'Europeo vinto con accanto lo juventuno Ronaldo Bruno Alves ha in bacheca 4 scudetti e 3 coppe di lega portoghesi, 2 SuperCoppa del Portogallo, due scudetti e una SuperCoppa di Russia, uno Scudetto e una SuperCoppa di Turchia.

Ha invece 27 anni e si libera a giugno Elseid Gezim Hysaj, poliedrico difensore e all'occorrenza centrocampista di fascia del Napoli di Gattuso, che non ha intenzione di rinnovare con i partenopei.

Punto fisso della Nazionale albanese, ex Empoli, Hysaj è sotto l'attenta osservazione di almeno quattro club italiani, alcuni anche di prima e seconda fascia in A, dove però Hysaj avrebbe meno possibilità di giocare, medesima problematica per cui non rinnova con il Napoli.

Il desiderio del calciatore è giocarsi le sue carte da titolare, ovviamente almeno a parità di condizioni economiche favorevoli.