CARICA CORINI: "perfetti! Nessuna illusione: mantenere questa voglia per sette partite"

Venerdì 2 Aprile 2021 | Marco Errico | News

LECCE - La crescita del gruppo sullo sfondo di una partita perfetta è il segreto di questo Lecce, secondo Eugenio Corini.

Il tecnico si è presentato in Sala Stampa dopo la vittoria con la Salernitana. Ecco le sue parole.

Personalità - “Sapevamo che era una partita difficile, mi è piaciuto la personalità che abbiamo dimostrato. Siamo rimasti lucidi sempre, anche quando loro hanno fatto qualcosa in più in avvio di ripresa. Hanno fatto bene tutti, Lucioni, Dermaku quando è entrato, Meccariello. Era importante vincere, abbiamo quattro punti in più della Salernitana e il vantaggio dello scontro diretto a favore".

Futuro - “E' stata una giornata positiva perchè abbiamo guadagnato punti su tutte le altre dirette concorrenti. Ma non dobbiamo illuderci, ci sono 21 punti a disposizione, dobbiamo mantenere questa voglia, prendendo esempio da elementi come Maggio. Prima della partita mi ha confidato di emozionarsi ancora quando scende in campo, io gli ho detto di godersi ogni momento perchè giocare a calcio è bellissimo".

Equilibrio - “Rispetto alla prima parte del campionato abbiamo trovato equilibrio. In fase di possesso facciamo sempre bene, come prima, ma dietro correvamo troppi rischi. Ci siamo migliorati con l'applicazione, ma è stato decisivo anche il DS Corvino nel mercato di gennaio. Io ci ho messo il mio lavoro, la squadra si è sempre dimostrata partecipe, ci crede sempre anche nei momenti difficili. E adesso siamo nella condizione che dipende tutto da noi, nelle prossime partite servirà attenzione e lucidità”.