Cronaca

ULTIM'ORA. LA FOTO DEI VIGILI DEL FUOCO che fa felice il Salento: LUIGI E' VIVO. Ritrovato in stato confusionale

Il giovane di Andrano sparito nel nulla da qualche giorno è stato individuato e soccorso in aperta campagna





ANDRANO - Un “miracolo”, dopo tanti giorni di attesa e di paure.

Luigi Musarò, il 39enne di Andrano scomparso nel nulla lo scorso 5 dicembre all'alba è stato ritrovato, vivo, in aperta campagna alla periferia di Andrano.

Ad individuare il giovane il proprietario di un appezzamento di terreno in cui il povero Luigi stava vagando in stato confusionale.

A queste ricerche hanno partecipato oltre 60 uomini tra volontari e forze dell'ordine, droni, elicotteri, soprattutto i Vigili del Fuoco che si sono spesi tantissimo nelle zone più impervie della macchia mediterranea salentina, cercando questo ragazzo senza sosta.

Mercoledì sera si era occupato di Luigi anche “Chi l'ha Visto”, ma non erano mancati anche momenti di sconforto in questi lunghi 5 giorni, come il rinvenimento dell'auto e del cellulare del giovane, abbandonate, ma anche di qualche macchia di sangue che aveva fatto presagire il peggio.

Oggi l'epilogo felice: Luigi sta bene, anche se è stato trasferito in ospedale per accertamenti, solo dopo essere stato accudito e coccolato con una bella bevanda calda e qualcosa da mangiare.



Commenti

"PRIMAVERA", SOSTA PIROTECNICA: 5-5 a Fasano. In buona forma i ragazzi di Coppitelli
IL TEST AMICHEVOLE: Lecce, servono i "titolarissimi" per stendere la "Primavera". FINALE 5-0, LA CRONACA