LA VIDEO-INTERVISTA. GALLO, la linea giovane del Lecce: "i ragazzi possono crederci, come ho fatto io"

Lunedì 19 Luglio 2021 | Marco Errico | News

FOLGARIA - A fine maggio il Lecce gli ha allungato il contratto sino al giugno 2024 (la firma è del 26 maggio scorso, a fine campionato).

Oggi Antonino Gallo è tornato a parlare dal ritiro di Folgaria. Ecco le sue parole, sotto in sintesi, poi in versione video ancora sotto, dal canale YouTube del Lecce.

Opportunità unica - “Sono molto contento di aver prolungato il mio contratto con il Lecce, spero di restare qui a lungo. In ritiro stiamo lavorando bene per mettere benzina nelle gambe, in vista di un campionato molto delicato. Con i compagni c'è un ottimo rapporto, anche con i nuovi arrivati. Nello scorso torneo di B ho colto l'occasione, ho faticato tanto per arrivarci, non è stato facile farsi trovare pronti e io l'ho fatto. Il mio esempio deve servire ai ragazzi del settore giovanile che sono qui con noi: prima o poi l'opportunità arriva per tutti”.

Obiettivi - “Baroni è una persona eccezionale, stiamo lavorando molto sulla fase difensiva. Ci sta facendo capire cosa vuole da noi e piano piano stiamo raccogliendo i frutti, ma dobbiamo continuare a metterci molta mentalità, soprattutto. Per la mia stagione mi aspetto di dimostrare di essere all'altezza di restare a Lecce, sperando in un finale diverso rispetto a quello dello scorso anno”.

Marcelo - “Tra i big del calcio mondiale è Marcelo il mio riferimento, per tecnica, scioltezza, capacità di fare la fascia. Mi piace molto come gioca”.