A FERRARA STREFEZZA "REGALATO" DIVENTA UN CASO: è furioso il tecnico Clotet, "serviranno spiegazioni"

Venerdì 13 Agosto 2021 | Cosimo Carulli | News

FERRARA - Mentre Strefezza è già arrivato nel Salento infuria la polemica a Ferrara sulla cessione a prezzo di “saldo”, per 600mila Euro, del pezzo più pregiato della rosa biancoazzurra, “regalato” al Lecce a distanza di un anno da una quotazione di mercato sui 5 milioni, raggiunta l'estate scorsa.

Il contratto in scadenza nel giugno 2022 e soprattutto il cambio di proprietà in queste stesse ore ha messo molta fretta di racimolare anche il minimo alla dirigenza della SPAL.

Un'operazione, però, che non è andata giù al tecnico Pep Clotet, che ha avuto parole durissime per questa cessione improvvisa e immotivata. Eccole.

Via Strefezza, il commento duro di Clotet - “No comment, è meglio così. Non spetta a me commentare la partenza di Strefezza a queste condizioni, io devo pensare alla Coppa Italia e a chi rimane. Sarà la società, semmai, a dover dare delle spiegazioni su come è stata condotta questa operazione. Serviranno certamente delle spiegazioni. Mercato? Ci vorrà una riunione con la nuova proprietà se vogliamo agire per rinforzare l'organico”.