News

FOTOGRAMMA PER FOTOGRAMMA: "pestone" tinto d'azzurro, la solita Italia ridicola si qualifica a Euro2024 con questo rigore mancato

Lettura diversa rispetto a Lecce-Milan: l'arbitro spagnolo riguarda l'episodio e nega il rigore-qualificazione agli ucraini

21.11.2023 10:39

LEVERKUSEN - L'Italietta di Spalletti si qualifica col fiatone a Euro2024, dove difenderà il titolo vinto in Inghilterra dagli azzurri di Mancini, ma quanti rischi per la Nazionale.

Un episodio in pieno recupero poteva spedire l'Italia ai play off, una dinamica molto simile a livello di classificazione del fallo (il cosiddetto “pestone”) rispetto a quello sanzionato in Lecce-Milan addirittura dopo la chiamata della Sala VAR.

Nei fotogrammi sopra la ricostruzione del contrasto tra Cristante e Mudryk, che accentua sì la caduta (stile Thiaw) ma viene toccato chiaramente dal centrocampista della Roma.

Per l'arbitro spagnolo Manzano nessun rigore, per la Sala VAR confermata la lettura sul campo e 0-0 blindato per l'Italia che poi sia pure in affanno ha chiuso il capitolo qualificazione incamerando questo risultato a reti bianche.

Commenti

Qui VERONA. LAZOVIC e NGONGE hanno la tabella: "3 punti con il Lecce e fare punti a Udine e ne usciamo"
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE