News

THORSTEINSSON-HELGASON! L'Islanda fa sul serio e "vola" con UN GIALLOROSSO E MEZZO

Due reti che portano (quasi...) la firma di altrettanti calciatori del Lecce in questo lunedì internazionale





REYKJAVIK - Lunedì di “Nations League” che porta due firme giallorosse (o quasi) nel tabellino dei marcatori di questa prestigiosa nuova competizione internazionale che di fatto decide le griglie di partecipazione e le qualificate a Europei e Mondiali, di volta in volta.

A Reykjavik finisce 2-2 tra Islanda e Israele, rispettivamente seconda e prima nel gironcino 2 della Serie B.

L'1-0 momentaneo degli azzurri di casa porta la firma di Jon Dagur Thorsteinsson, promesso “sposo” del Lecce secondo gli operatori di mercato che danno per chiusa da giorni l'operazione a tutta velocità di Corvino, sul tempo, per portarsi a casa questo esterno sinistro d'attacco classe 1998 svincolatosi dall'Aaruhus (NELLA FOTO SOPRA).

Il 2-1 sempre momentaneo dell'Islanda porta poi la firma del giallorosso Thorir Johann Helgason, alla 2° rete in 11 giorni in Nazionale dopo il gol all'andata in Israele, dove pure era finita 2-2 come oggi.

Curiosità: 1° panchina con la Nazionale maggiore allo “Parken” di Copenaghen per Morten Hjulmand: i suoi compagni hanno liquidato 2-0 l'Austria, consolidando l'incredibile primato dei danesi nel gruppo 1 della Serie A per nazioni, davanti a Croazia, Austria e Francia, clamorosamente ultimissima e a rischio retrocessione in B.

Hjulmand, che con la Croazia era rimasto a guardare in tribuna, questa volta è stato portato in panchina dal CT suo omonimo, che non l'ha fatto entrare a gara in corso.



Commenti

AMMINISTRATIVE 2022: ecco tutti i sindaci. ALTRO CHE "TAP" E GAS: la famiglia POTI' "arrostita" dopo 60 anni: CLAMOROSO TONFO
PIAZZALE-VERGOGNA, COPERTURA E LAVORI ALLA EST, MERCATO E SOCI: a tutto campo, parla Sticchi Damiani