ARRIVA DAL TORINO IL NOME NUOVO per sostituire numericamente MANCOSU: è un mediano come lo vuole Baroni

Sabato 14 Agosto 2021 | Marco Errico | News

LECCE - E' Jacopo Segre il nome nuovo per il centrocampo del Lecce, il candidato numero uno a sostituire numericamente la partenza di Mancosu nella mediana giallorossa, un elemento più utile e duttile per le situazioni tattiche che propone il centrocampo di Baroni, rispetto al capitano sul piede di partenza.

Classe 1997, scuola Milan ma giovanili anche del Torino (una SuperCoppa “Primavera" vinta in granata), Segre ha alle spalle 18 presenze e una rete in prestito alla SPAL nell'ultimo mezzo campionato, dopo 9 presenze in A con il Torino raccolte a inizio stagione.

Il centrocampista, un torinese doc, è appunto di proprietà del Torino che sta cercando per lui una sistemazione in prestito in B, dopo le esperienze da titolare anche a Venezia e Verona sponda Chievo Verona, dove Segre ha già assaggiato la cadetteria sempre da titolare in pianta stabile.

Il Lecce, ovviamente, lavora alla eventualità che si arrivi al giocatore con un diritto di riscatto o meglio un obbligo in caso di “salto” in A.

Su Segre ci sono anche Alessandria, Monza e proprio la SPAL, che lo rivorrebbe ancora in prestito anche con la nuova società che a Ferrara sta subentrando alla proprietà del club in queste ore.