News

BARONI a fine gara: "sconfitta pesante, ma tutto ruota attorno a un episodio. Dobbiamo restare in fiducia"

Le parole del tecnico giallorosso al termine della gara interna persa con il Verona

LECCE - Al termine di Lecce-Verona ha parlato in Sala Stampa, come sempre, il tecnico del Lecce Marco Baroni.

Ecco i contenuti della sua intervista.

Analisi - “Il nostro problema è stato ancora una volta trovare la porta. Abbiamo costruito più del Verona, ma loro hanno ottimizzato. La traversa di Djuric ci ha intimorito, poi si è fatto sentire il loro lavoro sulle seconde palle, molte situazioni avversarie sono scaturite da questa abilità. Tra 1° e 2° tempo ho chiesto di ritrovare dinamicità e accorciare le distanze, cosa che abbiamo fatto bene sino al gol subito. Poi il resto è frenesia nel cercare il pari, che ci stava”.

Scontenti - “E' ovvio, non siamo contenti, dobbiamo digerire una sconfitta che è pesante, ma rimanere nella fiducia. Farci venire timore sarebbe un errore, abbiamo delle partite importanti da giocare, è tutto nelle nostre mani”.

Il gol - “Quella seconda palla come altre l'abbiamo persa,  poi c'è stata anche una deviazione. Le partite vivono sull'orlo dell'episodio, ora mi interessa soltanto non smarrire la fiducia e la convinzione dei ragazzi, essere sereni e compatti. Domani mattina ci alleniamo subito per pensare alla prossima. In questo finale di stagione c'è tutto il nostro campionato: hanno inciso gli episodi. Abbiamo pagato la fisicità degli avversari e la 3° partita in una settimana”.

Problema del gol - “Abbiamo messo anche un altro giocatore offensivo nel finale per provarle tutte, ma per noi è un problema strutturale. Dobbiamo cercare e trovare il gol con più convinzione e lucidità”.

Commenti

Qui Lecce-Verona: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"
STICCHI DAMIANI DA NON PERDERE: "è il momento di restare lucidi e uniti per arrivare all'obiettivo"

Ultime News