News

SU SOLOLECCE.IT. Anche il "Via del Mare" ha fretta di festeggiare: ALTRI MILLE BIGLIETTI per salire a 28mila spettatori? Chiesto il SOPRRALLUOGO

La società lavora a questo ultimo "regalo" stagionale, per non lasciare fuori dall'impianto quanti più possibile dei suoi tifosi

LECCE - Il cantiere della malandata Tribuna Est può continuare ad avanzare, dopo il completamento dei lavori lato destro, che guarda alla Curva Nord.

ALMAT, la società che a fine marzo ha avuto l'appalto dal Lecce per riportare l'anello Superiore della Est da 943 posti a sedere a 3775, in occasione di Lecce-Spezia ha garantito un terzo dei lavori terminati, con mille biglietti in più polverizzati alla vigilia, ora potrebbe fare il bis, chiudendo il cantiere per la zona centrale della Est in tempo utile ad avere l'ok dai sopralluoghi delle istituzioni.

Tra domani e venerdì si terrà un punto della situazione, nel frattempo il cantiere avanza e passerà poi a trattare il corpo di fabbrica più vicino al settore Ospiti, a sinistra della Tribuna Est guardandola dall'esterno, dal piazzale.

Sono comunque ore frenetiche in Via Costadura dove il Lecce vuole mettere al loro posto tutte le autorizzazioni burocratiche per sbloccare la vendita on line anche di questi biglietti, che assieme a quelli a scarsa visibilità di tutti i settori rimasti porterebbero i presenti domenica al “Via del Mare” per Lecce-Spezia al record assoluto stagionale, oltre i 28mila tra paganti e abbonati.

Commenti

STADIO E LAVORI, scende in campo il "Lecce Club Parlamento". PARLAMENTARI UNITI per accelerare i lavori
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE