PARTY CLANDESTINO, MUSICA E DRINK: i vicini chiamano i Carabinieri. 23 multati

Domenica 2 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - Musica a tutto volume, drink, balli, baci e abbracci.

Una festa in piena regola, clandestina in questi tempi di pandemia, messa su da 23 giovani che si erano dati appuntamento in una abitazione all'ingresso della città, in zona Tribunale, dove sono stati interrotti sul più bello dall'ospite inatteso, i Carabinieri.

Quando le forze dell'ordine, su segnalazione di alcuni vicini, sono entrate nell'abitazione hanno trovato come detto 23 ragazzi, tutti multati per violazione delle restrizioni in vigore.