CORINI DA NON PERDERE: "arriveranno difensori. I big sono qua e li utilizzo, se partono troveremo altri..."

Sabato 12 Settembre 2020 | Marco Errico | News

LECCE - E' un Eugenio Corini moderatamente soddisfatto, quello che si presenta alla sua prima conferenza stampa post-partita dopo l'amichevole pareggiata al "Via del Mare" con il Monopoli 2-2. Ecco le parole del tecnico del Lecce.

Buon test - "Certo, vincere è meglio, aiuta a vincere ancora dopo, ma sono soddisfatto dell'atteggiamento che hanno avuto i ragazzi in tutti questi giorni di lavoro duro. Era un test importante, loro sono consolidati, hanno fatto bene con Scienza e faranno ancora bene quest'anno. La squadra mi è piaciuta, ha provato le cose su cui lavoriamo. Ci sono state cose fatte bene, altre meno, compreso il fatto che se si va in vantaggio a pochi minuti dalla fine è importante tenere la mentalità giusta per gestire il finale. Con chiunque".

Nuovi - "Listkowski ha fatto due giorni di allenamento, poi è partito con la Nazionale ed è tornato, ma ha fatto bene, Henderson si è allenato mezza giornata, Paganini ha fatto due soli allenamenti. Li ho un po' spinti in campo, per crescere anche nel rapporto con il gruppo. Hanno le attitudini giuste per fare bene in questa squadra".

Partita - "Nel primo tempo siamo stati ordinati, le due situazioni create dai nostri avversari sono nate da errori in uscita nostri. Dobbiamo lavorare, anche sui posizionamenti difensivi. Nel secondo tempo le due occasioni che hanno portato al rigore e al pareggio sono state dettate anche dalla stanchezza. Stiamo lavorando molto sui ragazzi che abbiamo, con la società stiamo procedendo bene, però abbiamo comunque zone scoperte".

Benzar - "Fa parte della rosa e lavora con impegno, può fare ancora meglio. Cercherò di spingerlo anche a livello motivazionale, per dare il massimo che ha, sino a quando continuerà a fare parte di questa rosa".

Big in uscita - "Ho detto da subito al mio arrivo che da un lato sono contento della qualità dei calciatori di questa squadra, dall'altro non tratteniamo nessuno che non sposi il nostro progetto. Ho a disposizione elementi importantissimi per la categoria, sino a che saranno a Lecce li utilizzerò al meglio. Sappiamo di trovarci nel mezzo del mercato, possono arrivare offerte: qualora dovesse partire qualche big, statene certi, il club si muoverà per sostituirli immediatamente".

Rinforzi in difesa - "Ripeto, abbiamo qualche settore scoperto. Oggi ho visto cose buone dietro, ma non vuol dire escludere innesti. Anzi, è un reparto che certamente va rafforzato".