LECCE, VENTO DELL'EST: ecco ZUTA, è davvero a un passo

Lunedì 7 Settembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Tra i tanti obiettivi del Lecce per rinforzare il reparto difensivo nelle ultime ore è spuntato rapidamente un nome nuovo, ora vicinissimo a concludere positivamente il suo "contatto" con la società giallorossa.

E' quello di Leonard Zuta, 28 anni, nato in Svezia ma naturalizzato macedone.

Zuta milita nell'Hacken, formazione che occupa il secondo posto dell'Allsvenskan, la massima categoria del campionato svedese, attualmente alla 18' giornata (16 presenze e una rete per il macedone, sin qui). In carriera ha già accumulato 15 presenze con la Nazionale della Macedonia del Nord, nonostante la formazione dello Stato ex jugoslavo sia molto giovane come costituzione (la Macedonia del Nord è riconosciuta dalla FIFA come Nazionale autonoma solo dal 1993).

Il ruolo naturale di Zuta è quello di esterno sinistro, ma di fatto stiamo parlando di un jolly difensivo, poichè può ricoprire tutti i ruoli della difesa a quattro, dal centrale all'esterno sulla fascia opposta, quella destra.

Una duttilità che farebbe molto comodo al tecnico Corini. Il DS Corvino sta lavorando ad un passaggio al Lecce a titolo definitivo.