MELUSO-SPEZIA: fine della favola. C'E' IL BARI NEL FUTURO?

Venerdì 28 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | News

LA SPEZIA - Mauro Meluso e la nuova proprietà dello Spezia si separano consensualmente.

L'ex DS del Lecce ha rescisso il suo legame contrattuale con la società aquilotta, proprio a poche ore dalla fantastica salvezza conquistata in Liguria (Meluso in bianconero ha messo insieme ben 20 acquisti, 19 in estate e solo quello di Saponara nel mercato invernale).

La rescissione del contratto di Meluso mette sul mercato dei DS un nome “pesante”, inatteso, ma che potrebbe già avere per sé una offerta molto ambiziosa.

Sarebbe quella del Bari di De Laurentiis che anche quest'anno non è riuscito a centrare la Serie B e che per la poltrona di DS sta valutando anche l'ex portiere di Catania, Atalanta e Sassuolo Ciro Polito, ex DS della Juve Stabia.

Meluso a Bari sarebbe chiamato a ricostruire un percorso in “stile” Lecce, così come quando è arrivato nel Salento dopo i fallimenti dirigenziali e di mercato “fatti in casa” di Tesoro padre e figlio.