MANCOSU SI OPERA! Appendicite, che guaio! I TEMPI DI RECUPERO su SoloLecce.it con il precedente Luis Alberto

Lunedì 22 Marzo 2021 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Marco Mancosu si ferma.

Il capitano del Lecce utilizzerà la sosta del campionato per mettere fine al guaio fisico che lo tormenta da qualche settimana e che evidentemente, l'abbiamo notato tutti, ne ha condizionato le prestazioni.

Una semplice, banalissima appendicite, temutissima anche dagli sportivi professionisti.

E' stata la stessa società giallorossa a comunicare l'imminente ricorso al bisturi con una nota ufficiale con cui si è annunciato che il calciatore e la società avevano inizialmente programmato l'intervento al termine del campionato, ma a causa dell'accentuarsi dei problemi lo staff medico in accordo con il capitano ha deciso di accelerare i tempi.

Per offrire un metro di paragone tra professionisti SoloLecce.it ha spulciato tra gli ultimi calciatori di A e B che si sono fermati per appendicite, per quantificare i tempi di recupero. Ebbene Luis Alberto, colonna della manovra offensiva della Lazio, a gennaio è stato in convalescenza assoluta due giorni dopo l'intervento e poi ha svolto una lenta riabilitazione con ritorno alla normalità dopo altri dodici giorni.

Difficile, dunque, che il capitano del Lecce possa essere utile per Lecce-Salernitana. Diversamente sarebbe un altro dei suoi “miracoli” di volontà e forza, come accaduto dopo l'intervento alla mano recuperato in tempi da record.