Qui Salernitana. CASTORI ALLA CARICA: "faremo la partita perfetta. Così si fanno punti a Lecce"

Giovedì 1 Aprile 2021 | Marco Errico | Ospiti

SALERNO - La rifinitura toglie ogni dubbio: sarà una Salernitana con qualche assenza di troppo, quella in arrivo dal pomeriggio di oggi in ritiro a Lecce in una struttura alberghiera cittadina.

Al termine dell'ultima seduta il tecnico Castori ha diramato l'elenco dei convocati, senza gli infortunati Gondo, Aya, Durmisi, Dziczek, Guerrieri e Lombardi, oltre ad Antonucci e Barone che sono fuori per scelta tecnica.

Si è unito agli indisponibili dunque anche Durmisi, che non ha recuperato nei tempi un risentimento all'adduttore destro rimediato in allenamento ieri, prima della rifinitura odierna.

In queste ore ha parlato alla stampa campana proprio il tecnico dei granata Fabrizio Castori. Ecco i temi della sua vigilia.

Conta il risultato - “Domani conta il risultato, solo il risultato. Servirà un'ottima prestazione. Affrontiamo un avversario molto forte, se saremo in grado di non concedere niente o quasi porteremo a casa punti, sono certo. Bisogna essere perfetti, ci giochiamo qualcosa di importante, dobbiamo mantenere una attenzione costante".

Crescita - “La squadra è cresciuta molto nel corso del campionato, adesso abbiamo una caratura importante. Gli infortuni non fanno mai piacere, è ovvio, ma chiunque scenderà in campo non farà rimpiangere gli assenti. Non facciamo calcoli adesso, andiamo in campo e cerchiamo di fare il massimo. Mancano otto partite, saranno tutte decisive dalla prima all'ultima".