News

La notte lunga di PICCOLI: "ho dormito sopra quel gol, tra 20 anni lo racconterò lo stesso, per me è buono"

Le parole del bomber del Lecce che ha parlato in queste ore ai giornalisti

LECCE - Roberto Piccoli ha raccontato le emozioni del gol “mancato” con il Milan, confidando anche le sue sensazioni emotive e i suoi pensieri dopo questa grande ingiustizia subita dal Lecce sabato pomeriggio con il Milan. Ecco le sue parole.

Emozioni fortissime - “E' stato un momento bellissimo, peccato, tutto rovinato. Sabato notte ho cercato di dormirci sopra, ma è dura: l'annullamento di una rete fa parte del gioco, dobbiamo andare avanti”.

Vale lo stesso - “Tra 20 anni racconterò comunque del gol che ho fatto, pazienza se è stato annullato, ho segnato un gran gol a un gran portiere e un grande avversario. Queste cose rimangono, c'è stato un bel gesto tecnico, un bel gol, buono, va comunque ad occupare uno spazio importante dei miei ricordi”.

Punti mancanti - “Ne mancano 5 che ci avrebbero fatto fare un salto enorme. Dopo la sosta dobbiamo cercare di riprenderci tutto, anche per non avere sorprese negative in classifica”.

Commenti

LE VERITA' DI CICCIO: "gol annullato? In campo ci sono ben altri contatti... Lecce derubato"
ULTIM'ORA. Lecce sulla strada del RICORSO PER LE SQUALIFICHE: valutazioni in corso

Ultime News