Hanno fatto la morale sulla "Super Lega", CACCIANO VIA LA C dalla Coppa Italia: la danno a bere solo ai fessi, a noi no

Mercoledì 5 Maggio 2021 | Cosimo Carulli | News

MILANO - La Lega Calcio di Serie A ha varato la riforma della Coppa Italia che dalla prossima edizione, subito, lascia dietro la porta i club di Serie C.

Parteciperanno al trofeo solo 40 club di A e B, con le 12 peggiori di A già in campo nel Primo Turno fissato per il prossimo 15 agosto (giorno del debutto ufficiale della stagione del nuovo Lecce, che in ogni caso entrerà in scena in quella data).

Alla base della riforma immediata della competizione la necessità della Lega di vendere a prezzi migliori i primi turni della manifestazione, che invece vedevano confrontarsi formazioni di Serie C e Serie B e che risultavano scarsamente appetibili dalle piattaforme televisive.