News

INZAGHI PUNTA ALTO: "noi non lontani dal Napoli, penalizzati dalla discontinuità. Con il Lecce per svoltare ancora"

Le parole del tecnico dell'Inter alla vigilia della gara interna con i giallorossi di domani alle 18

MILANO - Ha parlato come sempre ai giornalisti locali e nazionali alla vigilia dell'impegno di domani con il Lecce, il tecnico dell'Inter Simone Inzaghi che ha sviluppato questi temi in conferenza stampa. Eccoli.

L'analisi della sfida - “Siamo arrabbiati per la sconfitta di Bologna, non vediamo l'ora di riscattarci. Con il Lecce servirà tanto usare la testa, restare concentrati, ma mi attendo una reazione chiara dai miei giocatori, da grandi uomini. Loro sono in salute e giocano un bel calcio, veloce. Dovremo fare molta attenzione”.

Formazione - “Le problematiche ci sono sempre, o squalifiche o infortuni, fanno parte del percorso. Ho avuto ottime risposte in settimana dal gruppo, devo solo scegliere”.

Classifica - “In campionato potevamo fare molto meglio, è vero, ma in questi 18 mesi non è tutto da buttare, in campo in partita non siamo certamente espressione di un divario così ampio rispetto al Napoli, ci ha penalizzato tanto la discontinuità dei risultati”.

 

Commenti

CORVINO, UN ALTRO "COLPO" DEI SUOI! A Lecce Amauri Junior. Si allena con l'Under 16
CEESAY, SAMEK, KODOR! TRIS NAZIONALE per i giallorossi: pioggia di convocazioni

Ultime News