News

ISLANDA, GIOIA PER I TIFOSI: Helgason e compagni vincono la "Baltic Cup". Giornata "NO" per COLOMBO

Amichevole con 3 tiri nella porta "stregata" dei tedeschi per il "golden boy" giallorosso





ANCONA - Giornata “no” per Colombo, decisamente “sì” per Helgason.

Gli impegni internazionali dei giallorossi continuano in questo scorcio di stagione in cui tutti gli altri calciatori sono fermi, alcuni anche in vacanza per staccare completamente la spina come fosse estate in attesa della ripresa. Chi è in campo invece è certamente un “privilegiato”, perché attenzionato dalla sua Nazionale.

Come la punta del Lecce numero 9, in campo al “Del Conero” di Ancona con l'Under 21 contro la Germania nel test che i tedeschi hanno vinto 4-2.

Addirittura 3 tiri nello specchio della porta per Colombo, fermato sempre dal portiere dei tedeschi al 18', al 28' e al 57'. Un duello che si è chiuso con la vittoria dell'estremo difensore teutonico: dopo un'ora di gioco Colombo ha gettato la spugna ed è stato sostituito nel consueto turn over da amichevole del CT Nicolato.

Dicevamo di Helgason che invece ha alzato al cielo in casa degli avversari la “Baltic Cup”, battendo ai Rigori a Riga la Lettonia (1-1 il punteggio nei tempi regolamentari).

Dopo la SemiFinale della competizione giocata da titolare Helgason questa volta è subentrato alla mezz'ora del 2° tempo, segnando dal dischetto il 3° rigore dell'Islanda nella “lotteria” dei tiri dagli undici metri.



Commenti

MERCATO D'INVERNO, non cambia la politica. CORVINO: "ecco la linea che seguiremo e cosa cerchiamo"
LECCESI "NEL MONDO": tocca a CEESAY. Oggi il gambiano guida l'attacco della sua Nazionale