News

SCATTA L'INCHIESTA sul passaggio di Mandragora all'UDINESE. I friulani e la JUVENTUS rischiano la penalizzazione in classifica

Ancora plusvalenze fittizie, questa volta al lavoro c'è la Procura di Udine. Allertata anche quella sportiva della FIGC

22.11.2023 13:19




UDINE - La Procura della Repubblica di Udine ha ufficialmente aperto una inchiesta sul trasferimento del centrocampista Rolando Mandragora dalla Juventus all'Udinese, avvenuto nel calciomercato 2018.

Il talentuoso ex Juventus, attualmente alla Fiorentina, è il protagonista di una vicenda che coinvolgerebbe i vertici delle due società e che al momento contempla 3 ipotesi di reato: falso in bilancio, ostacolo all'esercizio delle funzioni delle autorità di vigilanza e dichiarazione fraudolenta mediante documenti falsi.

Gli inquirenti ritengono che a monte dell'operazione vi sia una una intesa fittizia tra i dirigenti di Juventus e Udinese per inserire valori non veritieri nei bilanci delle due società alla voce relativa al trasferimento di Mandragora, avvenuto sulla base di 20 milioni di Euro.

La questione principale sembra essere il patto sottoscritto tacitamente dai club, un'intesa per un riscatto obbligatorio della Juventus per riprendersi Mandragora dopo il primo acquisto dell'Udinese.

L'ipotesi di evasione fiscale emergerebbe dalle dichiarazioni dei redditi del club friulano che avrebbe indicato in detrazione quote di ammortamento di 6,6 milioni di Euro, una cifra considerata fittizia dalla Procura che stima una evasione fiscale vicina ai 2 milioni di Euro per la singola operazione.

L'indagine è alle battute iniziali e il Procuratore Capo della Repubblica di Udine, il magistrato Massimo Lia, ha già ordinato perquisizioni e sequestri di documenti che sono già avvenuti in questi giorni al fine di acquisire tutti i dati contabili dell'operazione.

Parallelamente la Procura Federale della FIGC è stata allertata dell'apertura dell'inchiesta. Nella eventualità peggiore Juventus e soprattutto Udinese (la posizione dei friulani sembrerebbe peggiore di quella dei bianconeri) rischiano penalizzazioni in classifica al termine del procedimento sportivo, ma siamo nel campo delle ipotesi, ossia se questo processo verrà istruito e se vedrà la colpevolezza delle società.



Commenti

LE PREMIAZIONI DEL "SISTEMA": a Guida (che annulla) Juventus-Inter, a Abisso (che convalidava) 2 turni di sospensione (ESCLUSIVO!). LE DESIGNAZIONI
UN RIEPILOGO DA NON PERDERE: ecco come è andata l'ultima giornata internazionale dei "leccesi"