Qui Sassuolo-Lecce: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Sabato 4 Luglio 2020 | Cosimo Carulli | News

REGGIO EMILIA - Se non è l'ultima fermata del treno salvezza sarà comunque una delle ultime per agganciarsi al gruppo.

Più in generale il Lecce non può perdere ancora a Sassuolo (sarebbe la sesta sconfitta di fila), per autostima, per morale, per tutto. Ma soprattutto per i punti.

Buonasera dal "MAPEI Stadium", questo "gioiellino" nel deserto di una squadra, purtroppo, con così pochi tifosi e invece tanti successi, il contrario del nostro Lecce... E' la 30' giornata di Serie A, un appuntamento da non perdere.

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno dei giallorossi in diretta, minuto per minuto, con tutti gli aggiornamenti e le azioni in tempo reale (calcio d'inizio alle 19.30).

Intanto siamo in grado di farvi conoscere le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 19.30).

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Bourabia, Locatelli; Berardi, Traorè, Boga; Caputo. Allenatore De Zerbi.

Lecce (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Barak; Shakhov; Babacar, Farias. Allenatore Liverani.

Arbitro: Massa di Imperia (Valeriani-Bresmes, IV Ufficiale Rapuano, VAR Chiffi, AVAR Schenone).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

WEB CRONACA:

90' + 4' - FINALE AL "MAPEI STADIUM", SASSUOLO-LECCE 4-2.

90' + 3' - Ultimo angolo per il Lecce, che finisce direttamente tra le braccia di Consigli.

90' + 2' - Calcio di punizione vicino al vertice dell'area sinistro del Sassuolo, conquistato dal Lecce: lo batte Calderoni, senza esito.

90' + 1' - Destro di Donati dal limite, senza pretese, respinto.

90' - Ci saranno quattro minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Ammonito Tachtsidis, nel Lecce: diffidato, sarà squalificato.

88' - Divora Barak: cross basso da destra dopo una bella combinazione veloce, pallone che arriva sul destro del ceco che conclude molle. Consigli si allunga e ringrazia.

87' - Lecce che sfiora il terzo gol: Mancosu da destra, cross perfetto per la testa di Farias che da pochi passi conclude alto.

84' - Doppio cambio per il Sassuolo: dentro Boga per Magnanelli, fuori anche l'autore dell'ultima rete neroverde, Muldur, per Toljan, al rientro da un infortunio.

83' - GOL SASSUOLO! Lecce colabrodo dietro: Boga guida il contropiede, Berardi con un bell'assist mette Muldur in condizione di stoppare, sterzare sul sinistro e concludere battendo Gabriel. Sassuolo-Lecce 4-2.

81' - Angolo Lecce, non sfruttato: cross di Calderoni troppo lungo, Farias fa anche fallo su Boga, per evitargli la ripartenza.

79' - Reazione Lecce che si ferma per una posizione irregolare di Babacar: è fuorigioco, nulla di fatto.

78' - GOL SASSUOLO! Difesa del Lecce che si fa cogliere dall'ennesima indecisione: nessuno chiude su Boga che danza sul pallone e con il sinistro, in un fazzoletto di spazio, riesce a scoccare un tiro angolatissimo per Gabriel. Azione nata da un tentativo cervellotico di Falco che conclude in porta facendosi chiudere lo specchio da un rimpallo, quando avrebbe potuto alimentare un'azione offensiva interessantissima con accanto Farias. Sassuolo-Lecce 3-2.

77' - Punizione Sassuolo: sugli sviluppi Muldur dalla distanza, ben angolato, ma troppo morbido. Para Gabriel.

76' - Tachtsidis si perde Boga, dritto per dritto per vie centrali. Spintone del greco alla "freccia" del Sassuolo. Ci sarà punizione per il Sassuolo.

75' - Un fuorigioco ferma Barak in un dialogo sulla sinistra. Male oggi il ceco, abbastanza sulle gambe.

72' - Boga, prova il filtrante per Caputo, ci arriva prima Gabriel in tuffo in uscita.

68' - Cross di Mancosu a cercar gloria nel mezzo, la difesa neroverde chiude tutto.

67' - GOL LECCE! Dal dischetto Mancosu, con Consigli che tocca e col brivido del pallone che finisce all'angolino accanto al palo. Sassuolo-Lecce 2-2.

66' - Lecce che usufruirà di un calcio di rigore: il VAR ha deciso. Intanto dentro Falco e Mancosu, che quindi potrà anche battere il rigore (sul pallone è già piazzato Babacar), fuori Petriccione e Shakhov.

65' - Contatto al limite dell'area tra Mulder e Babacar, lanciatissimo in contropiede per la reazione immediata del Lecce. Ci sarà punizione dal limite dell'area per i giallorossi che protestano, siamo un ciuffo d'erba dentro o fuori dall'area di rigore.

64' - GOL SASSUOLO! Dal dischetto Berardi è glaciale, spiazza Gabriel. Sassuolo-Lecce 2-1.

63' - Calcio di rigore per il Sassuolo: sugli sviluppi dell'angolo Paz trattiene Ferrari che va giù subito. E' rigore e giallo per Paz. Rigore confermato dal VAR.

62' - Doppio angolo Sassuolo.

61' - Muldur, sinistro deviato in angolo, dopo un altro pallone "sanguinoso" perso da Babacar in ripartenza che trasforma un contropiede Lecce in un contropiede Sassuolo.

60' - Calcia Locatelli che non colpisce bene: pallone sul fondo dalla parte opposta.

59' - Fallo di Petriccione ai danni di Locatelli. Calcio di punizione interessante, per Berardi o Locatelli, da sinistra verso destra.

58' - Cambio nel Sassuolo, ma non cambia nulla tatticamente: dentro Peluso, fuori Kyriakopoulos.

57' - Cross basso e teso di Locatelli da sinistra, Caputo è in ritardo, non ci arriva.

56' - Pallone "assassino" perso da Babacar in ripartenza, filtrante per Caputo che per un soffio non si ritrova davanti al portiere.

54' - Altro brutto fallo punito con il giallo: si tratta di Marlon, autore di una brutta entrata su Shakhov.

53' - Farias, tiro-cross da destra con il destro, parata comoda per Consigli.

50' - Tachtsidis, tacco per Farias che arriva di gran carriera e con il destro conclude alto.

49' - Ammonito Djuricic, per un fallo sul generosissimo Donati.

48' - Angolo Lecce, cross di Petriccione per il centro, dove Paz è chiuso nel suo tentativo di testa.

46' - Si riparte, subito un cambio nel Sassuolo: fuori Traorè, dentro Djuricic.

45' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO, SASSUOLO-LECCE 1-1.

45' - Angolo Sassuolo, senza effetti.

44' - Ci sarà un solo minuto di recupero, segnalato in questo istante.

43' - Fantasioso Tachtsidis, che si libera nello stretto e salta un avversario di netto: pallone profondo che non "pesca" Barak e Babacar davanti al portiere per un soffio.

41' - Gran chiusura di Lucioni che trasforma un'azione difensiva in potenzialmente offensiva, ma si affida a Petriccione che perde il terzo pallone di fila completamente da solo, regalandolo a Kyriakopoulos.

40' - Lancio lungo a scavalcare la difesa del Sassuolo: Babacar cerca gloria, ma è anticipato.

39' - Arriva il primo angolo del Sassuolo: anticipo netto su Ferrari della difesa del Lecce, poi Farias con un preziosismo stoppa un pallone accomodandolo per la ripartenza.

38' - Boga apre su Kyriakopoulos, cross teso che Lucioni respinge bene.

37' - Farias prova un numero in area, ma c'è fuorigioco.

36' - Lecce che perde un pallone clamoroso in ripartenza, Calderoni serve un avversario, tocco profondo verso Berardi che si ritrova la sfera sul destro e davanti a Gabriel non trova la porta.

35' - Berardi, salta Calderoni, parte da esterno e si accentra, sinistro potente ma centrale. C'è Gabriel che blocca.

34' - Ammonito Petriccione, fallo su Kyriakopoulos.

32' - Lecce che si propone, attacca alto, Calderoni perde la misura di un cross e non concretizza un lungo possesso di palla giallorosso.

31' - Fallo di Caputo ai danni di Farias: è giallo.

29' - Lecce che si mantiene in avanti in questa fase: calcio di punizione di Petriccione dalla destra (conquistato da Donati, molto tonico anche oggi), cross lungo che arriva in zona Farias. L'azione poi si spegne, il Lecce è costretto ad amministrare il pallone all'indietro.

27' - GOL LECCE! Dall'angolo tocco di Petriccione per Calderoni, cross preciso, Locatelli si perde Lucioni che con un tap-in degno di un attaccante segna da pochi passi in area piccola. Sassuolo-Lecce 1-1.

26' - Primo angolo Lecce, lo conquista Shakhov con una conclusione toccata sul fondo dalla difesa neroverde.

24' - Buona trama imbastita da Farias, pallone da sinistra a destra verso Petriccione che sbaglia clamorosamente la misura del secondo appoggio in pochi minuti.

23' - Cross di Kyriakopoulos per imbeccare Traorè dalla parte opposta: chiude tutto il Lecce.

21' - Prima Shakhov in ritardo su un avversario, ora Babacar, sempre in ritardo, calcione a Locatelli: questa volta è giallo. Lecce sempre in ritardo sul giro-palla estenuante di De Zerbi, un classico dello stile di gioco dell'ex tecnico del Foggia.

20' - Lancio di Locatelli a scavalcare, questa volta a cercare Traorè: ci arriva prima Gabriel in uscita con le mani, bloccando sicuro.

19' - Gioco fermo qualche istante a causa di un problema fisico occorso a Ferrari. Si può ripartire.

17' - Gabriel salva il Lecce dal raddoppio immediato: su cross da sinistra tocco di testa di Ferrari in proiezione offensiva e mano di richiamo, in controtempo, di Gabriel che con uno scatto felino riesce a toccare mentre andava con il corpo dalla parte opposta. Gran parata del portiere brasiliano.

16' - Boga prova ad infilarsi dal lato di sinistra dell'area di rigore del Lecce, "murato" da Lucioni.

12' - Mulder prova il cross teso, ma in area non ci sono maglie neroverdi.

11' - Sassuolo che amministra, Lecce che non infila tre passaggi di fila. Si gioca a ritmi bassi, non è accaduto nulla in questa fase.

7' - Lecce senza reazione: Boga dialoga con Traorè, Lucioni chiude il rasoterra basso verso il centro dell'area.

5' - GOL SASSUOLO! Lecce disarmante dietro: Locatelli lancia a scavalcare Caputo, pescato in mezzo ai due centrali, solo soletto. Pallone morbido a scavalcare Gabriel e vantaggio Sassuolo. Sassuolo-Lecce 1-0.

4' - Primi sprazzi di Lecce: fermato in fuorigioco Babacar davanti al portiere, su lancio di Paz dalle retrovie.

3' - Primi minuti con il Sassuolo al comando delle operazioni, Lecce che aspetta e chiude.

2' - Subito un paio di falli (Lucioni e Paz), per un Lecce che prova a mostrare le maniere forti al Sassuolo, il carattere, la voglia. Ne nascono due punizioni dalla trequarti, tutte senza esito. Sulla prima Berardi sbaglia lo schema, Farias capisce tutto e intercetta.

1' - Liverani conferma dieci undicesimi della formazione "rivoluzionaria" che solo SoloLecce.it vi ha offerto nel ricco prepartita della nostra testata. Le nostre indiscrezioni sentivano "odore" di scelte di "rottura" e così è stato. Dentro Babacar e Farias, subito, fuori Falco e Mancosu, con un'altra occasione per Tachtsidis in regia e Barak confermato mezz'ala con dall'altra parte Petriccione. C'è una sola variante: Shakhov dal primo minuto dietro le punte, con Saponara che si accomoda in panchina. E' l'unica novità rispetto all'assetto che abbiamo proposto in queste ore. Sassuolo tutto confermato o quasi, con Ferrari che strappa una maglia da centrale difensivo a Magnani, dato per favorito alla vigilia, e Caputo che rientra dal primo minuto come terminale offensivo.