I PRECEDENTI: non cadere, Lecce. Ricorda la "STORIA"...

Sabato 4 Luglio 2020 | Marco Errico | News

LECCE - E' solo la seconda volta in assoluto nel corso di una storia ultracentenaria che il Lecce rende visita al Sassuolo, ovviamente a causa della recentissima storia sportiva degli avversari neroverdi.

L'unico precedente è del 9 gennaio 2010, in B, 1-1 (Mesbah), al "Braglia" di Modena, altra casa provvisoria dei sassolesi che oggi ricevono il Lecce per la prima volta in A e per la prima volta nella nuova e più confortevole sistemazione del "MAPEI Stadium" di Reggio Emilia.

In assoluto la sfida è dominata dal segno "X". Sono infatti terminate in parità anche le due sfide giocate nel Salento nei precedenti incontri. Il 30 maggio 2010 al "Via del Mare" finì 0-0 una sfida storica che decretò la promozione da prima in classifica della formazione allenata da De Canio. Ricca di emozioni e di reti, invece l'andata di quest'anno, 2-2 (Lapadula e Falco per il Lecce), con i giallorossi due volte ripresi dagli uomini di De Zerbi.