+++ MERCOLEDI' L'UFFICIALITA': riparte la Serie A. ECCO DATE E MODALITA' +++

Lunedì 20 Aprile 2020 | Cosimo Carulli | News

ROMA - Mercoledì sarà ufficiale: torna la Serie A.

A mezzogiorno il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora incontrerà in videoconferenza i vertici della FIGC, i presidenti delle leghe professionistiche, i vertici del sindacato dei calciatori, il Presidente dell'AIA Nicchi e i rappresentanti del Comitato Tecnico Scientifico istituito dalla FIGC per fronteggiare l'emergenza sanitaria legata al diffondersi del coronavirus.

Al centro della videoconferenza ci sarà l'approvazione del protocollo medico elaborato dagli esperti della FIGC per la ripresa degli allenamenti e delle competizioni sportive, almeno quelle di massimo livello (CLICCA QUI PER LEGGERE COSA PREVEDE IL PROTOCOLLO E COME DOVRANNO ADEGUARSI LE SOCIETA').

Stando alle indiscrezioni che trapelano in queste ore il 4 maggio dovrebbe cadere il divieto agli allenamenti, nella settimana dal 25 al 31 maggio si dovrebbe tornare in campo per la Coppa Italia TIM, poi per il campionato, anche per assicurare ancora più preparazione atletica e maggiore sicurezza sanitaria almeno a 16 delle 20 squadre di A (quelle che disputano solo il campionato).

Secondo le stesse indiscrezioni in nostro possesso il campionato sarà completato interamente a porte chiuse, anche nelle zone meno esposte al contagio, e con alcune squadre di A che dovranno giocare le rispettive gare casalinghe lontane dalle proprie città (Juventus, Torino, Sampdoria, Genoa, Milan, Inter, Verona, Atalanta, Brescia, Udinese, Parma, Sassuolo, Bologna e SPAL).