News

Arbitro leccese accusa un malore: sospesa CAVESE-ROTONDA (Coppa Italia di Serie D)

Il fischietto del capoluogo Sciolti della Sezione AIA di Lecce ha accusato una gastroenterite acuta

18.10.2023 22:43

CAVA DE' TIRRENI - Un malore all'arbitro leccese Gabriele Sciolti, a disposizione della Commissione Arbitri di Serie D, ha causato la sospensione della gara di Coppa Italia che si disputava nel pomeriggio a Cava de' Tirreni tra Cavese e Rotonda, definitivamente sospesa sul punteggio di 2-0 al termine del 1° tempo.

Al 20' del 1° tempo, già sul 2-0 per la Cavese, l'arbitro Sciolti ha iniziato ad accusare problemi intestinali e di conseguenza ha interrotto il gioco rientrando negli spogliatoi. Dopo qualche minuto ha ripreso il fischietto portando a termine il 1° tempo. Nell'intervallo nuovi problemi intestinali hanno spinto i medici della Cavese a consigliare il trasferimento in ospedale dell'arbitro leccese.

Dagli accertamenti medici è emersa una gastroenterite acuta, dovuta probabilmente a del cibo di scarsa qualità o scaduto.

All'arbitro leccese è stato consigliato di restare una notte in osservazione in ospedale, ma il giovane fischietto leccese ha deciso di rientrare nel Salento accompagnato dai colleghi assistenti Cantatore di Molfetta e Lovecchio di Brindisi.

Commenti

"Scommessopoli". 1- Il VIDEO: il servizio di "Striscia la Notizia", Corona tira dentro EL SHAARAWY, GATTI e CASALE
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE