News

90 MINUTI DI GIOIA: Bjarnason e Helgason, "bambini" giallorossi davanti ai GIGANTI della GERMANIA

Si è conclusa positivamente la doppia settimana con i nazionali del Lecce sparsi per l'Europa





REYKJAVIK - Che gioia per questi ragazzi!

Brynjar Ingi Bjarnason e Thorir Johann Helgason mettono nel libro dei ricordi un Islanda-Germania che è comunque da ricordare. Finisce 0-4, ma conta poco, sulla strada delle Qualificazioni ai Mondiali il cammino è praticamente compromesso per gli islandesi che stanno costruendo un gruppo giovanissimo che possa ripetere il “sogno” di Russia 2018, ossia che riesca a centrare prossimamente la qualificazione alla competione iridata.

Intanto i due “bambini” del Lecce si sono opposti alla Germania tre volte Campione del Mondo, senza tirarsi indietro nonostante la giovanissima età (NELLE FOTO SOPRA E SOTTO ENTRAMBI NEL GIORNO DELLA LORO PRESENTAZIONE IN GIALLOROSSO).

Ammonito Bjarnason, autore di un fallo piuttosto deciso al 33' e protagonista da centrale nella difesa a quattro.

Largo a sinistra Helgason schierato nel tridente offensivo. La mezzala giallorossa ha anche effettuato un tiro in porta nel corso della sua partita, fuori dallo specchio della porta.

Entrambi i giallorossi sono stati in campo tutti e novanta minuti.



Commenti

DUBICKAS e MEGELAITIS non bastano (ovviamente...): solo passerella per i lituani travolti dall'ITALIA
ECCO IL LECCE: per noi ci sono pochi dubbi e molta pretattica, BARONI HA SCELTO