CODA, IL KILLER E' TORNATO SUBITO: "partita fastidiosa, bastava un episodio. Va bene così"

Lunedì 5 Aprile 2021 | Marco Errico | News

PISA - Dopo un turno di sosta, con la sua ex squadra, la Salernitana, è tornato a colpire come una sentenza Massimo Coda, autore del gol decisivo del Lecce a Pisa nel pomeriggio. Ecco le sue parole a fine gara.

Complicata - “Era una partita fastidiosa, serviva un episodio per portarla a casa. Abbiamo vinto, forse non meritatamente come ci capita quasi sempre, ma sicuramente è un risultato che ci teniamo stretti con sofferenza e applicazione. Sapevamo come affrontare questa squadra, loro ci hanno fatto male in tanti modi all'andata e abbiamo fatto tesoro di tutte le informazioni che abbiamo acquisito in quella gara".

Traguardo importante alle viste - “Anche chi entra dalla panchina risulta determinante in questa squadra, come era già successo in altre occasioni. E' un aspetto con cui possiamo fare la differenza visto che stiamo inseguendo un obiettivo importante. Adesso conta non fermarsi, continuiamo questa striscia, vorrei vincere la classifica cannonieri, segnare ancora e vincere il campionato".