AltroLecce

MERAVIGLIOSAMENTE, INCREDIBILMENTE SUL TETTO DEL MONDO: l'Italia di De Giorgi è Campione del Mondo

Ultim'ora dalla Polonia: dopo oltre due ore di grandissima pallavolo gli azzurri trionfano contro ogni pronostico





KATOWICE - Dopo una Finale tiratissima, punto a punto, l'Italia è incredibilmente, meravigliosamente Campione del Mondo di pallavolo, 24 anni dopo l'ultima volta e quella edizione storica di Giappone 1998.

Nella leggenda del volley scrive per sempre il suo nome Ferdinando De Giorgi, il primo uomo della storia della pallavolo azzurra a vincere un Mondiale in campo e poi da allenatore. Un record che De Giorgi porterà con sé a Squinzano per lunghi e lunghi decenni, probabilmente insuperabile.

A Katowice, nell'inferno del palazzetto dello sport di casa per la Polonia gli azzurri superano i biancorossi 3-1 in rimonta, dopo aver “regalato” un primo set pure a lungo dominato per un calo di tensione nella fase finale del set.

I ragazzi di De Giorgi non hanno battuto ciglio, nonostante pubblico e punteggio a sfavore, sono tornati a macinare punti, spazzando via i polacchi 3-1.

Per l'Italia è la 4° volta sul tetto del mondo dopo i Mondiali in serie vinti nel 1990, nel 1994 e nel 1998 dalla famosa “Generazione di fenomeni”, quella aperta dal “maestro” Julio Velasco.



Commenti

DOPO 3 GIORNI DI RICERCHE IL TRISTE EPILOGO: ritrovato il cadavere del sub disperso a San Cataldo
TRAGEDIA ALLA GARA CICLISTICA: un 58enne si schianta contro un auto e muore