PORDENONE, DOPPIO "COLPO": in neroverde CICIRETTI e FOLORUNSHO. Il Napoli piazza gli esuberi lontano dal Salento

Sabato 31 Luglio 2021 | Marco Errico | News

CASTEL DI SANGRO - Nel ritiro di Castel di Sangro sta nascendo il nuovo Napoli di Spalletti e fioccano gli esuberi in uscita dal club azzurro.

Ne ha approfittato il Pordenone, candidato a un campionato nel segno del riscatto in B, dopo una salvezza sofferta. Dai campani arrivano Amato Ciciretti a titolo definitivo e Michael Folorunsho in prestito.

Due “colpi” pesanti per i neroverdi che strappano Folorunsho anche alla concorrenza del Lecce che però ha mollato la presa da tempo, ossia da quando Corvino ha inteso che l'esigenza del Napoli era solo quella di dare in prestito secco il calciatore, senza possibilità di nessun riscatto futuro.

L'ex reggino sul blocchetto degli appunti di Baroni, dunque, resterà un avversario del prossimo campionato dei giallorossi.