News

GIUDICE SPORTIVO: pagano tutti, aggressori e aggrediti. MAXI-MULTE per Lecce e Napoli

La Lega Calcio di A passa all'incasso: multate le due società per i comportamenti delle rispettive tifoserie





MILANO - Il Giudice Sportivo della Serie A ha multato con 25mila e 15mila Euro di ammenda le società di Napoli e Lecce, a seguito delle intemperanze dei rispettivi sostenitori durante Lecce-Napoli di sabato pomeriggio. Ecco le motivazioni dei provvedimenti:

- “ammenda di 25mila Euro alla società Napoli per avere suoi sostenitori lanciato 5 fumogeni e numerose bottigliette di plastica nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria, causando il lieve ferimento di una tifosa avversaria. Per avere inoltre lanciato nel recinto di gioco una bottiglietta di piccole dimensioni in vetro e per avere infine in due occasioni nel corso del 2° tempo intonato un coro becero di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria”.

- ammenda di 15mila Euro alla società Lecce per avere suoi sostenitori lanciato 5 fumogeni e numerose bottigliette di plastica nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria. Per avere inoltre lanciato un petardo e 5 bottigliette in plastica nel recinto di gioco.



Commenti

RAMADANI RILANCIA IL LECCE: "Juventus e Napoli di un altro campionato, ora ricomincia il nostro"
DEGRADO E SQUALLORE: bidello condannato per violenza sessuale, padre-padrone sotto inchiesta, ha violentato le due figlie?