News

12 GRADI IN MENO, TANTA FATICA DA FARE: inizia il nostro DIARIO DA FOLGARIA. E' arrivato il Lecce

Giallorossi da oggi in ritiro ai piedi dell'Alpe Cimbra, a 800 metri d'altezza, dopo il caldo del Salento

FOLGARIA - Il beneficio più grande e che si percepisce subito è il cambio di temperatura…, ma quel che conta di più per i nostri lettori è che ai piedi dell'Alpe Cimbra da oggi nasce il Lecce 2022/2023, quello della 17° storica Serie A.

I giallorossi dal pomeriggio di ieri sono sistemati nella struttura alberghiera “Alpen Eghel” della località trentina, attorno agli 800 metri sul livello del mare dove si arrampicano le tipiche case di montagna di questo paesino a fortissima tradizione turistica, appena 3 mila abitanti ai piedi del Monte Cornetto, nel cuore delle Alpi del Trentino Alto Adige che si lanciano sino a 2mila metri nel gruppo montuoso della Vigolana. Temperatura media giornaliera tra i 20 e i 24 gradi.

Da questa mattina Baroni terrà allenamenti doppi, ogni giorno, sino alla prima uscita amichevole con i dilettanti del Postal Calcio (3° Categoria locale), fissata per martedì 5 alle 17 al Comunale di Folgaria, il “Marzari”, il consueto ritrovo di allenamento dei giallorossi in questo secondo ritiro sull'Alpe Cimbra.

Commenti

AGENDA PRONTA! La Lega ha deciso: ecco date e orari dalla 1° alla 5° di andata
DIARIO DA FOLGARIA. Si parte così: ecco la ROSA 2022/2023 del Lecce, ruolo per ruolo

Ultime News