News

DIARIO MONDIALE: è il tempo del CALCIO "NUOVO". Giappone, calcione nei denti alla Germania, il Marocco frena i ViceCampioni della Croazia

Ecco come è andata la serata di ieri e la giornata di oggi del Mondiale di Qatar 2022





DOHA - A Doha si fa la storia.

I quattro volte Campioni del Mondo della Germania vanno avanti, si vedono annullare dalla Sala VAR il potenziale 2-0 della tranquillità e nel 2° subiscono l'incredibile uno-due del Giappone che batte i teutonici nella gara di debutto del gruppo E.

Prima di scendere in campo dimostrazione di protesta dell'undici titolare tedesco che ha posato per le foto di rito pre-partita con le mani davanti alla bocca: “i diritti umani non sono negoziabili”, il messaggio dei tedeschi contro tutte le discriminazioni.

Tutto liscio per la Spagna che batte 7-0 Costa Rica, mentre nel gruppo F apre le danze lo 0-0 tra Marocco e Croazia, con i ViceCampioni del Mondo in carica ben imbrigliati dall'organizzazione degli africani.

Ieri il Mondiale asiatico oltre alla roboante sconfitta dell'Argentina di cui abbiamo riferito già ha mandato in archivio due 0-0, tra Messico e Polonia (con un rigore sbagliato dai polacchi col bomber Lewandowski) e tra Danimarca e Tunisia, e la vittoria in rimonta ma sul velluto della Francia sul Canada, liquidato 4-1 dai Campioni del Mondo in carica, falcidiati dagli infortuni alla vigilia di questo Mondiale (ne hanno 11 fermi, esattamente una squadra intera non convocata), ma comunque pienamente nella “batteria” dei favoriti di questa edizione.



Commenti

COMMESSA DI TABACCHERIA RAZZISTA: "via da qui, prostituta che puzzi e porti le malattie". A PROCESSO
UNA VALANGA DI SORPRESE: la classifica degli stipendi in casa Lecce. IN BANCA... gerarchie stravolte