News

FROSINONE, ANGELOZZI TIRA IL MISSILE: "noi retrocessi con dignità. Qualcuno non si è comportato bene"

Il DS dei ciociari getta altre ombre sul campionato, dopo le frasi sibilline del Presidente dell'Empoli a stagione in corso

FROSINONE - Come se non bastassero le parole del Presidente dell'Empoli Corsi che a stagione in corso ha infiammato il finale di campionato sulla regolarità dello stesso, ora anche il DS del Frosinone Guido Angelozzi tira una bella stilettata alle società che hanno mollato nel finale di stagione, tenendosi lontano dal fare riferimenti… (Roma? Lecce?).

Ecco le sue parole smaltita la tremenda delusione per la retrocessione dei ciociari che anche per il tentativo di risalita in A sembrerebbero vicini ad affidarsi nuovamente all'altro ex Lecce Di Francesco.

Retrocessi con dignità - “Noi siamo retrocessi, è vero, ma l'abbiamo fatto con dignità e onore… Perché dico così? C'è qualche società che non si è comportata bene, qualche squadra ha mollato, ma fa parte del gioco. Noi ripartiamo con convinzione, daremo ancora soddisfazioni al popolo ciociaro”.

Riferimenti - “Chi si è comportato male lo sa. Noi siamo signori, ripartiamo e andiamo avanti. Andate a vedere le ultime giornate di campionato, vi renderete conto da soli”.

Futuro - “Ho sentito il Presidente, gli ho detto che sarei rimasto se la società intende continuare il nostro rapporto. In settimana ci vedremo, penseremo al futuro”.

Commenti

Il nostro TOUR INTERNAZIONALE. Rafia, che debutto verso il Mondiale! Col cambio di ruolo...
Anteprima ufficialità. MARCO, E' L'OCCASIONE DELLA VITA. Baroni-Lazio si fa, firma a un passo