ULTIM'ORA. IL CALCIO PIOMBA NEL DRAMMA: cade una rampa di riflettori, ucciso un giardiniere

Domenica 20 Dicembre 2020 | Cosimo Carulli | News

LORIENT - Una assurda fatalità sconvolge il calcio europeo in questa serata amara.

E' finita in tragedia Lorient-Rennes, gara della 16' giornata della Ligue 1 francese.

Dopo il fischio finale della gara una rampa di riflettori è crollata sul terreno di gioco, centrando in pieno un giardiniere 38enne, sposato e con tre bambini, ucciso sul colpo.

Inutile l'intervento di tutti i sanitari presenti alla partita della massima categoria francese, il giovane inserviente era già morto sotto il peso enorme della struttura (FOTO SOPRA E SOTTO).

Ora una inchiesta dovrà fare luce su eventuali negligenze o difetti di montaggio alla base del crollo.