News

STICCHI DAMIANI SCUOTE L'AMBIENTE LECCE con un messaggio per tutti: "10 partite per fare qualcosa di straordinario. Vale per tutte le componenti"

Il Presidente giallorosso dopo la sconfitta di Empoli: le sue parole

LECCE - Nel bel mezzo della tempesta che ha travolto un Lecce in crisi di punti, risultati, gioco e anche di atteggiamento propositivo parla il Presidente giallorosso Saverio Sticchi Damiani.

Il suo messaggio è per tutto l'ambiente giallorosso.

Messaggio per tutti - “Le 10 partite che restano rappresentano una opportunità che ci è ancora concessa per concludere al meglio un percorso che sarebbe straordinario. Vale per me, per i componenti della società, per i calciatori, per l'allenatore, vale per tutti”.

Vantaggio - “Non mi fido dei punti di vantaggio, mi fido solo di quel che i ragazzi hanno saputo fare lungamente in campionato, per larghi tratti. Ora sta venendo meno qualche prestazione, abbiamo meno energie e noi non possiamo permetterci di essere ‘normali’ per salvarci o vincere una partita, dobbiamo essere sempre straordinari”.

Flessione - “Indubbiamente, c'è. Alcuni calciatori hanno speso tanto, il Lecce ha viaggiato per alcuni tratti del campionato a ritmi vertiginosi, paghiamo la scarsa vena di calciatori che in passato ci hanno risolto gare complicate”.

Commenti

Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio
CAPUTO, GODURIA BIANCOROSSA: "gol che vale tanto. Lecce messo ko da un barese"

Ultime News