News

LA VIDEO-SINTESI. Lecce e Spezia si godono un VERONA ALLA DERIVA. Gialloblù annientati dalle riserve dell'Atalanta. LA CLASSIFICA, LE ULTIME DA QUI ALLA FINE

Ecco come si mette il campionato: Cremonese verso la Serie B, manca solo la matematica. Resta solo un posto per la retrocessione

BERGAMO - Lo “spezzatino” della Serie A pure alla 36° di campionato (e ci sarà frazionamento anche alla 37°…) regala al Lecce un altro “match-point” salvezza che sarebbe davvero un delitto buttare via.

Il sabato va in archivio con l'1-5 della Cremonese rimediato in casa dal Bologna che manda in B “virtuale” i grigiorossi ma soprattutto con il 3-1 di una Atalanta decimata e senza stelle su un Verona apparso in disarmo, davvero lontano parente di quello cinico, concreto visto a Lecce (SOTTO LA VIDEO-SINTESI IN 3 MINUTI).

Giallorossi che dunque senza giocare restano a +2 sugli scaligeri, oltre che sullo stesso Spezia prossimo ospite del “Via del Mare”.

Il venerdì il turno era iniziato con il blitz di un Monza affamatissimo in casa del Sassuolo, 2-1 in rimonta, mentre la serata di ieri si è chiusa con il roboante 5-1 del Milan alla Sampdoria. Un po' tardi per un piazzamento per la Champions League? Vedremo all'ultima giornata in Milan-Verona…

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA, I NUMERI, LE PARTITE CHE RIMANGONO. TUTTO DA STUDIARE.

Commenti

I CONVOCATI. Le scelte, la pretattica sul "CASO" HJULMAND. Il danese in gruppo ma dall'infortunio non si è allenato mai
SANNICOLA: inaugurato il nuovo centro di culto dei Testimoni di Geova. Una struttura aperta ai bisogni del prossimo

Ultime News